Matt Cardona sul WWE Championship: "Ci penso ogni singolo giorno"

L'ex Zack Ryder ha parlato, in maniera molto candida, di un possibile ritorno a Stamford

by Luca Carbonaro
SHARE
Matt Cardona sul WWE Championship: "Ci penso ogni singolo giorno"

Dopo aver lasciato la WWE nel 2020 Matt Cardona ha abbandonato la gimmick di Zack Ryder per esibirsi in giro per il mondo con il suo vero nome. Negli ultimi due anni ha lottato praticamente ovunque: AEW, Impact NWA e perfino in GCW, diventando il campione della Compagnia e battendo in un violento Deathmatch Nick FN Cage.

Titolo che ha poi perso a favore di Jon Moxley. Nonostante il presente molto stabile, Matt non ha chiuso le porte a un ritorno in WWE, soprattutto adesso che c'è Triple H al comando: "Non sto cercando di tornare in WWE, ma mentirei se dicessi che non vorrei un altro WrestleMania moment o lottare di nuovo al Madison Square Garden.

Ovviamente lo vorrei. Se Triple H mi chiamasse in questo momento e sul mio cellulare vedessi il numero 203 (prefisso di Stamford) risponderei all'istante. Ma al momento mi sto concentrando sull'essere la versione migliore di me stesso e fare più soldi che possa".

Matt Cardona vuole diventare WWE Champion

Ai microfoni di Metro UK, Cardone ha poi aggiunto: "Quello che sto cercando di dimostrare al momento è che non si ha bisogno necessariamente di essere in WWE o AEW per essere un wrestler di successo.

Ma ovviamente penso ogni giorno al WWE Championship, ogni volta che mi sveglio al mattino. Se entri a far parte di questo business, il tuo obiettivo è quello di diventare il campione. E per me l'obiettivo numero uno è sempre stato il WWE Championship".

Matt ha di recente stuzzicato i fan postando sul suo profilo Instagram vecchie foto del suo stint come Zack Ryder. Gira inoltre voce che la WWE sia fortemente interessata a rimettere sotto contratto Chelsea Green, adesso a Impact.

Cardona e Green, compagni nella vita reale, erano diventati virale la scorsa estate per il video del loro matrimonio andato in frantumi durante un evento della GCW. Nel frattempo Cardona è anche pubblicizzato per l'ottavo anniverrsario della OTT (Over The Top Wrestling), nota federazione irlandese.

Ai microfoni fi Graham Matthews di Bleacher Report, Matt aveva così risposto: "Non mi opporrei a tornare come Zack Ryder. "Amo la mia musica di Always Ready. Praticamente sarei io, solo con il vecchio nome di Zack Ryder.

Niente più ‘Oh Radio’, nessuna di quelle cose, anche se Downstait hanno fatto la versione più dura".

Matt Cardona Zack Ryder
SHARE