Buddy Matthews annuncia: “Mi prenderò una pausa dal wrestling”



by   |  LETTURE 1612

Buddy Matthews annuncia: “Mi prenderò una pausa dal wrestling”

Un altro membro della House of Black ha deciso di annunciare che ha intenzione di prendersi una pausa dal professional wrestling esattamente come il suo amico e compagno di stable Malakai Black.

Il 24 settembre, in Fight Life Pro Wrestling, Buddy Matthews ha fatto un promo sul ring dopo il suo match, dove ha detto che sarebbe andato via per un po’: “Lo apprezzo," ha detto mentre la folla stava cantando “è stato magnifico." 

"Purtroppo, stasera, ho intenzione di essere il portatore di alcune brutte notizie. Come tutti sanno, la House of Black ha avuto qualche problema ultimamente. Come tutti i membri della casa, sto parlando per tutti loro, vogliamo ringraziarvi tutti per essere membri della casa. Purtroppo, io, come alcuni degli altri membri, ho bisogno di andare via per un po'. Ho bisogno di ritrovare un equilibrio. Ho bisogno di capire alcune cose. Come disse una volta mio fratello Malakai, questo non è un addio, ci vediamo tra poco.”

LEGGI QUI: Wrestlers in fuga dalla AEW verso la WWE: Malakai Black è il primo di tanti

Questione futuro in AEW

Secondo i colleghi di Fightful, Buddy Matthews quindi si sarebbe preso una pausa dalla All Elite Wrestling e ancora il suo futuro per ora è incerto. L’ultimo match che l’australiano ha combattuto è stato a AEW Rampage Grand Slam venerdì 23 settembre (qui il report) al fianco di Brody King, con i due che hanno perso sconfitti da Sting e Darby Allin, in una contesa che ha avuto qualche ripercussione sulla salute dei wrestler che però hanno voluto rassicurare i fans.

Nei momenti conclusivi del match, Great Muta ha fatto un'apparizione scioccante spruzzando il green mist in faccia a Matthews, prima che Sting facesse cadere Matthews con uno Scorpion Death Drop. Fightful riporta che questo spot era destinato a scrivere Matthews fuori dai programmi TV. Mentre attualmente non è chiaro se Matthews è stato rilasciato dalla AEW, con il wrestler che ultimamente sembrava scontento della sua posizione con la compagnia di Tony Khan.