Kurt Angle rivela perché decise di rinunciare alle Olimpiadi 2004

Kurt Angle è sicuramente uno dei più grandi wrestler di tutti i tempi

by Simone Brugnoli
SHARE
Kurt Angle rivela perché decise di rinunciare alle Olimpiadi 2004

Kurt Angle è sicuramente uno dei più grandi wrestler di tutti i tempi. Basti pensare che il fuoriclasse di Mount Lebanon è l’unico atleta nella storia ad essersi aggiudicato il WWE Championship, il titolo dei pesi massimi, il WCW World Heavyweight Championship, il TNA World Heavyweight Championship e l’IWGP Third Belt Championship.

Angle è stato inserito sia nella IMPACT Hall of Fame che nella WWE Hall of Fame. Come se non bastasse, Kurt è stato campione del mondo di lotta libera e campione olimpico ai Giochi di Atlanta 1996. La sua straordinaria carriera è terminata in modo un po’ triste a WrestleMania 35, dopo aver perso contro Baron Corbin nel suo match di ritiro.

L’ex WWE Champion avrebbe voluto affrontare John Cena prima di appendere gli stivali al chiodo, ma la dirigenza aveva altri piani in quel momento. Aldilà dei riconoscimenti ottenuti, Angle ha dato vita a faide memorabili con leggende del calibro di Brock Lesnar, Eddie Guerrero e The Undertaker.

Nell’ultima edizione del suo ormai celebre podcast, Kurt ha spiegato perché decise di rinunciare alle Olimpiadi del 2004.

Kurt Angle è una leggenda del wrestling

“Stavo pensando seriamente di partecipare alle Olimpiadi del 2004” – ha confidato Angle.

“Ci pensavo giorno e notte. Se avessi vinto l’oro olimpico nel 2004, sarei diventato automaticamente uno dei più grandi di sempre. Al tempo stesso, se non avessi conquistato alcuna medaglia, nessuno mi avrebbe ridato il tempo perso.

Non volevo correre il rischio di lasciare la WWE per andare alle Olimpiadi, anche se sono stato in dubbio fino all’ultimo. Vincere la medaglia d’oro non è per niente scontato, c’è una probabilità su mille.

Avrei dovuto dedicare parecchio tempo ad allenarmi per tornare in forma e non ne valeva la pena in quel momento” – ha aggiunto. Kurt apparirà nell’episodio di Raw del 29 agosto, che si terrà nella sua città natale (Pittsburgh).

“Il ritorno di Kurt Angle ha come unico scopo quello di far impennare gli ascolti. La compagnia ha bisogno di ossigeno in questo frangente” – ha detto l’ex writer della WWE Vince Russo.

Kurt Angle
SHARE