Rey Mysterio: "Grazie alle cellule staminali ho allungato la mia carriera"

Nella sua ultima intervista, l'atleta di San Diego ha voluto raccontare come una speciale terapia l'abbia portato ad allungare la sua carriera sul ring

by Roberto Trenta
SHARE
Rey Mysterio: "Grazie alle cellule staminali ho allungato la mia carriera"

Rey Mysterio ha fatto la storia della WWE e del pro-wrestling in generale in uttto il globo, oltre ad essersi affermato come un’icona dell’intrattenimento sportivo. Il 47enne di Chula Vista è un tre volte campione del mondo, avendo conquistato una volta il WWE Championship e due volte il titolo dei pesi massimi, il famoso "Big Gold", il World Heavyweight Championship.

Si è inoltre aggiudicato due volte l’Intercontinental Championship, due volte lo United States Championship, tre volte il titolo dei pesi leggeri, quattro volte il WWE Tag Team Championship e una volta lo SmackDown Tag Team Championship insieme a suo figlio Dominik, facendo un record mai fatto in WWE, ovvero vincere un titolo di coppia con un figlio reale.

Come se non bastasse, Rey è stato il 14° wrestler nella storia della compagnia ad aver completato il Grand Slam. Mysterio sta vivendo una sorta di seconda giovinezza al fianco di Dominik e non ha alcuna intenzione di appendere gli stivali al chiodo, per lo meno per il momento.

I ‘Mysterios’ hanno avuto l’opportunità di lottare contro The Miz e Logan Paul a WrestleMania 38. Il popolare YouTuber ha lasciato tutti quanti a bocca aperta con la sua splendida prestazione elargita allo show degli show e si è poi ripetuto anche a SummerSlam, in un match contro il suo ex partner, The Miz.

Rey Mysterio e le terapie con cellule staminali

Nella sua ultima intervista rilasciata a TV Insider, Rey, che rimane uno dei più grandi luchador della storia del wrestling mondiale ha voluto raccontare come i trattamenti con cellule staminali al ginocchio abbiano notevolmente allungato la sua carriera, con Rey che ha infatti raccontato:

"Ho seguito il tutto ed ho ricevuto un grosso trattamento nel 2019 in Colombia.

Lì è dove ho visto un incredibile cambiamento. Mi sono sentito molto più longevo. Non riuscivo nemmeno ad alzarmi prima. Finamente riuscivo ad alzarmi senza dolore al mio ginocchio. Ho veramente pensato di essere ringiovanito e penso di aver aggiunto degli anni alla mia carriera.

Durante l'ultimo trattamento ad Aprile di quest'anno, ho sentito un'incredibile differenza. Questo e tutto quello che ho fatto per mantenermi in salute mi hanno aiutato nelle performance che sono ancora in grado di elargire".

Rey Mysterio
SHARE