Kurt Angle: "Eddie Guerrero non si è preso cura della sua salute"

Eddie Guerrero viene unanimemente riconosciuto come uno dei più grandi wrestler nell’era moderna

by Simone Brugnoli
SHARE
Kurt Angle: "Eddie Guerrero non si è preso cura della sua salute"

Eddie Guerrero viene unanimemente riconosciuto come uno dei più grandi wrestler nell’era moderna e la sua prematura scomparsa ha contribuito ad alimentarne la leggenda. Durante il suo periodo in WWE, ha interpretato il personaggio del ‘Latino Heat’, un uomo bugiardo e viscido che era disposto a tutto pur di vincere i suoi match.

Nonostante fosse un heel, è divenuto ben presto uno dei personaggi più amati dai fan nei primi anni 2000. Nel corso della sua carriera, Eddie ha avuto svariati problemi legati all’abuso di alcol e sostanze, riuscendo a sconfiggere i suoi demoni nel 2001.

Il 13 novembre 2005, la superstar di origini messicane fu rinvenuta senza vita dal nipote Chavo nella sua stanza d’albergo a Minneapolis, dove si sarebbe dovuta tenere una puntata di SmackDown. La WWE lo inserì nella Hall of Fame l’anno successivo.

La morte di Eddie Guerrero gettò nello sconforto milioni di tifosi in ogni angolo del mondo. Ospite nell’ultima edizione del podcast ‘Cafe de Rene’, Kurt Angle ha affermato che Eddie avrebbe dovuto prestare più attenzione alla sua salute.

Kurt Angle ricorda Eddie Guerrero

“Capisco il dolore dei fan, ma non si può incolpare la WWE per la morte di Eddie Guerrero” – ha esordito Angle. “Eddie sapeva che qualcosa non andava in lui e non ha fatto abbastanza per scoprire quale fosse il problema.

È questa la cruda verità. Non sto dicendo che Eddie si sia lasciato morire intenzionalmente, ma non si è preso abbastanza cura della sua salute. Se lo avesse fatto, forse sarebbe ancora vivo” – ha aggiunto l’ex medaglia d’oro olimpica.

Nella puntata di SmackDown del 9 settembre 2004, Kurt aveva affrontato Guerrero in un ‘Lumberjack’ match e si era reso conto delle difficoltà dell’amico. “Quell’incontro mi ha fatto capire che c’era qualcosa che non andava in Eddie.

Non riusciva ad eseguire nemmeno le mosse di base e mi chiedeva di non toccarlo. Io non sapevo come comportarmi. Non siamo riusciti a completare diversi spot”. Tra WWE, WCW e ECW, Guerrero ha conquistato la bellezza di 23 titoli.

Kurt Angle
SHARE