Nikki Bella torna sulla dolorosa rottura con John Cena



by   |  LETTURE 1542

Nikki Bella torna sulla dolorosa rottura con John Cena

John Cena ha fatto la storia della WWE, avendo contribuito ad aumentare la popolarità del wrestling in ogni angolo del pianeta. Il fuoriclasse di Boston ha ottenuto qualsiasi riconoscimento possibile e immaginabile, senza dimenticare le faide memorabili a cui ha dato vita.

Oltre ad essere un 16 volte campione del mondo, John ha inoltre detenuto cinque volte il titolo degli Stati Uniti, due volte il World Tag Team Championship e due volte il WWE Tag Team Championship. Ha vinto anche due edizioni del Royal Rumble match, tre edizioni dell’Elimination Chamber match e l’edizione 2012 del Money in the Bank.

Il leader della ‘Cenation’ si è gradualmente allontanato dal ring negli ultimi anni, riuscendo nell’impresa di sfondare a Hollywood. Cena è tornato recentemente in WWE per celebrare il 20° anniversario del suo esordio nella compagnia, ma bisognerà attendere ancora diversi mesi prima di rivederlo in azione.

John Cena ha fatto la storia della WWE

Molti fan ricorderanno sicuramente che John Cena ha avuto una lunga relazione con Nikki Bella qualche anno fa. I due sono stati insieme per sei anni prima di lasciarsi nell’aprile 2018, appena un mese prima del loro matrimonio.

In un’intervista rilasciata a ‘ET’, l’ex Divas Champion ha parlato della dolorosa rottura con Cena: “Amavo John Cena, ma non era la persona giusta con cui passare la mia vita. Quasi tutte le persone vivono una situazione del genere almeno una volta nella loro vita.

Capita di incontrare persone fantastiche, con le quali ti trovi benissimo, ma che non hanno la tua stessa filosofia di vita. La rottura con John è stata dolorosa e traumatica, ma sapevo che era la cosa giusta da fare”.

Nell’ultimo episodio di ‘Busted Open Radio’, l’ex tag team Champion Bully Ray ha incoronato Cena come il GOAT: “John Cena ha tutte le carte in regola per poter essere riconosciuto come il migliore di sempre.

Non soltanto ha svolto un lavoro eccezionale sul ring, ma si è impegnato tantissimo anche nelle attività extra-wrestling. Ha esaudito i desideri di tantissimi bambini e non si è mai tirato indietro quando si trattava di aiutare le persone in difficoltà”.