I fan paragonano Wardlow a Goldberg: la reazione dell'Hall of Famer WWE



by   |  LETTURE 1216

I fan paragonano Wardlow a Goldberg: la reazione dell'Hall of Famer WWE

Sin dal suo debutto in AEW, sono stati in molti a vedere in Wardlow un Goldberg degli esordi in WCW. Dopo essersi staccato completamente da MJF, Wardlow ha continuato la sua ascesa culminata con la vittoria del TNT Championship contro Scorpio Sky, continuando a essere il beniamino del pubblico.

E per un certo periodo di tempo ha anche utilizzato una theme song molto simile a quella di Goldberg. Intervistato di recente ai microfoni di Bleacher Report, l'Hall of Famer WWE ha parlato dei paragoni con il campione: "Comprendo i paragoni, ma non ho visto molto del suo lavoro se devo essere onesto con voi.

In ogni caso, buon per lui. Devono esserci più personaggi come il suo, ci deve essere maggiore intensità lì fuori. Come si dice, c'è gente che taglia la carne e gente che la mangia, non è vero? E lui deve mangiare sempre più carne.

In ogni caso per me è un grande onore avere queste comparazioni".

Goldberg ha commentato i paragoni con Wardlow

Di recente Wardlow ha ammesso di essere contento del suo stint in AEW e di aver ricevuto grandi consigli da Cody Rhodes e CM Punk per la sua carriera.

Il suo obbiettivo è quello di far alzare gli ascolti degli show televisivi e in futuro gli piacerebbe affrontare Jeff Hardy (da notare come Wardlow utilizzi nel suo arsenale anche la Swanton Bomb). Ma non è tutto, perchè Wardlow ha ammesso di voler far parte, prima o poi, del mondo della DC o della Marvel sul grande schermo.

Tornando a Goldberg, invece, appare improbabile come l'icona della WCW possa tornare sul ring, ma in una recente intervista ha rivelato di essere in ogni caso in contatto con i vertici della WWE e di essere pronto a qualsiasi cosa gli venga chiesta.

L'Hall of Famer sembrerebbe inoltre aver scelto il suo erede, ovvero una top star di NXT. Allo stato attuale l'ultimo match di "Da Man" in WWE risale a Elimination Chamber di quest'anno dove Goldberg è stato sconfitto da Roman Reigns per KO tecnico in pochi minuti.