Jordynne Grace si scusa per i commenti su Chris Benoit con un gesto bellissimo

Arrivano le scuse pubbliche della wrestler che ha contattato anche il figlio e gli amici per poi avviare una raccolta fondi

by Rachele Gagliardi
SHARE
Jordynne Grace si scusa per i commenti su Chris Benoit con un gesto bellissimo

Qualche giorno fa l’attuale campionessa IMPACT Knockouts Jordynne Grace si è lasciata andare ad alcuni commenti su Twitter riguardo il wrestler Chris Benoit e tutto quello che lo ha riguardato nei suoi ultimi giorni di vita.

Infatti un fan aveva scritto: “È sempre assurdo ascoltare i lottatori discutere di Chris Benoit in un contesto professionale perché si assicurano sempre di precisare che non stanno scusando quello che è successo prima di lodare la sua roba in-ring per 10 minuti. Tranne New Jack.”

Mentre lei aveva risposto: “Questa sarà l’opinione meno controversa e condivisa da tutti che io abbia mai tweet su questa applicazione. So già che sarete arrabbiati. Non penso che Benoit potrebbe mai andare di pari passo al 100% con la maggior parte dei migliori lottatori di oggi. Non sarebbe in grado di ricordare i match. Può anche bruciare all'inferno, amen,” aggiungendo anche altri due tweet.

Ovviamente è stata criticata, ma a quanto pare ha chiarito la situazione con il figlio maggiore di Chris e gli ex colleghi del wrestler.

Le scuse e la beneficenza

Jordynne Grace, che di vero nome fa Patricia Parker, ha deciso di far sapere ai fans che si è scusata per le sue parole, facendo anche un bel gesto a livello monetario e morale, postando anche una foto di una live con David Benoit.

“La settimana scorsa ho fatto un tweet irresponsabile e inutile. Indipendentemente da come le mie emozioni personali influenzano la mia opinione, avrei dovuto riconoscere l'impatto che le mie parole avrebbero avuto su amici e familiari vicini alla situazione. Sono stata completamente sconsiderata in questo senso. Da quando ho riflettuto la scorsa settimana, ho contattato in privato amici e familiari che ho fatto arrabbiare o ferito.

Tra questi c'erano David Benoit, Chavo Guererro e Chris Jericho, che mi sostengono nella decisione di collaborare e raccogliere fondi con la Concussion Legacy Foundation (ex Sports Legacy Institute). Ho impegnato $5.000, con l'obiettivo generale della campagna che è di $20.000.

Sono profondamente consapevole che il danno è stato fatto. Non aggiungerei mai intenzionalmente alla sofferenza di coloro che già si occupano di un evento così traumatico, e mi dispiace per la mia insensibilità e l'aggravamento di questo argomento già delicato. Questo è il mio modo di cercare di spremere qualcosa di positivo dalla situazione negativa che ho creato. Grazie in anticipo a tutti coloro che doneranno. -Patricia”

SHARE