Bray Wyatt registra un nuovo nome: è pronto finalmente a tornare?



by RACHELE GAGLIARDI

Bray Wyatt registra un nuovo nome: è pronto finalmente a tornare?

L'ex Superstars della WWE Bray Wyatt, vero nome Windham Rotunda, ha recentemente depositato un marchio per "Wyatt 6" per scopi di abbigliamento. Ha mantenuto i servizi di Michael E. Dockins, che è lo stesso avvocato che gestisce i problemi sui marchi per molti lottatori professionisti, tra cui molti lottatori che lavorano per l’AEW. Questo non significa necessariamente che il lottatore andrà nella compagnia di Tony Khan.

Il nome "Wyatt 6" che è stato depositato potrebbe indicare che questo sarà il nome che ha intenzione di utilizzare in futuro il lottatore, nome che ha messo anche su Twitter. Di seguito la descrizione: "Marchio per: WYATT 6, registrazione del marchio è destinato a coprire le categorie di cappelli; Camicie; Felpe; Bandane; Felpe con cappuccio."

Vi ricordiamo che invece “Bray Wyatt” è un marchio di proprietà della WWE, quindi non gli è permesso utilizzare quel nome per i suoi futuri progetti all’interno del ring e fuori da tale compagnia e forse anche per questo ha optato per questo nuovo nome e lo ha registrato.

Sempre più vicino al ritorno

Ad inizio mese, entrando sul proprio account Twitter, Bray Wyatt ha commentato le opinioni degli altri e come il suo nome riesca sempre a rimanere sulla bocca di tutti e in prima pagina nonostante la sua attuale assenza dal mondo del professional wrestling.

Il wrestler ha cambiato foto profilo scrivendo poi: "Tutte le cose belle che mi sono mai capitate, sono state precedute da un periodo di sofferenza orribile. Non chiedo mai perché, Aspetto solo che la parte difficile finisca. Sono stato scelto per qualsiasi sia la ragione. E ho delle cose da fare. Non fa più male, brucia.

Sono pronto ora. Sono stanco di guardare. Stanco di sentire pagliacci irrilevanti speculare come sarò percepito. Stanco di sentire la mia avidità, il mio desiderio messo in discussione. Ovunque e ogni volta che decido di tornare, ricorderò a tutti perché conoscono il mio nome. Ancora. E ancora. Credi in me. #l’hotrovato Pazienza. È quasi ora”.

Bray Wyatt