Ric Flair: “Ecco chi sono i due atleti al top del business”



by   |  LETTURE 599

Ric Flair: “Ecco chi sono i due atleti al top del business”

Durante un intervento nell’ultima edizione del To Be The Man podcast, Ric Flair ha voluto riempire di complimenti due persone in particolare, che lui ritiene essere le due al top in questo momento nel professional wrestling.

Infatti i due nomi, che gli abbiamo sentito fare spesso in altre occasioni, sono Randy Orton e sua figlia Charlotte Flair: "Randy ha appena festeggiato il suo 20 º anniversario. Ero lì il giorno in cui ha iniziato. Randy sta andando avanti. Salvo un infortunio, Randy sarà il miglior wrestler del settore per molto tempo. Finché quei due [Orton e Charlotte] non decideranno di tornare a casa, saranno i migliori del settore.”

Sono passati circa 20 anni da quando The Viper e il Nature Boy si sono uniti come membri della nota stable Evolution. La fazione si è formata nel 2002/03 ed era formata anche da Triple H e Batista. L'apice dell’Evolution è stato raggiunto ad Armageddon 2003 perché a fine show Triple H era il campione del mondo dei pesi massimi, Orton era il campione intercontinentale e Flair e Batista erano World Tag Team Champions.

Randy Orton ovviamente è cresciuto rapidamente in questo business diventando una vera e propria leggenda, oltre che ad “uccidere” altre leggende, e un futuro Hall of Famer senza nessun dubbio. Mentre Charlotte Flair è diventata la donna più titolata nello sport-intrattenimento conquistando il titolo massimo femminile per tredici volte, quello di coppia una volta e quello di NXT due volte.

L’elogio anche per Shawn Michaels

Però Randy e Charlotte non sono gli unici nomi elogiati dal Nature Boy. Infatti recentemente ha detto: "Dal mio punto di vista, Shawn Michaels è il più grande wrestler che sia mai esistito. Forse c’è qualcuno migliore di lui al microfono, ma sul ring HBK ha toccato vette inesplorate.” Ricordiamoci tutti che Ric Flair aveva scelto proprio lui per il suo match di ritiro, che è stato molto commovente, con la famosa scena delle scuse di Shawn prima della Sweet Chin Music.