Leggenda WWE commossa: "Io licenziato, Becky Lynch la prima a chiamarmi"



by   |  LETTURE 1534

Leggenda WWE commossa: "Io licenziato, Becky Lynch la prima a chiamarmi"

Chi si è abituato al personaggio da lei interpretato negli ultimi anni, probabilmente si sarà dimenticato della sensibilità che nella vita di ogni giorno ha sempre garantito Becky Lynch. La grande lottatrice irlandese è infatti esplosa anche grazie alla sua gimmick tutta determinazione e pochi scrupoli. E invece dietro The Man c'è una donna dal cuore d'oro, e ciò che ha raccontato in queste ore qualcuno che con lei ha lavorato tanto e bene a NXT e SmackDown lo conferma.

La WWE ha infatti apportato alcuni importanti cambiamenti nel proprio organico negli ultimi anni, e nel 2021 la compagnia ha rilanciato completamente il marchio NXT. Una delle più autorevoli vittime di questa rivoluzione è stato un WWE Hall of Famer come Road Dogg, che a lungo aveva lavorato al WWE Performance Center e nel team creativo di SmachDown. Sfortunatamente è stato licenziato dopo che la WWE ha deciso di andare in una direzione diversa con lo show blu prima e con NXT 2.0 poi. Ma questo ha permesso a Becky Lynch di tornare a dimostrare la sua profondissima sensibilità.

Road Dogg ha discusso della sua partenza dalla WWE durante un recente episodio del podcast 'Oh... You Didn't Know', e ha rivelato che Becky Lynch è stata la prima persona a chiamarlo dopo che il suo licenziamento diventò di dominio pubblico.

Come Becky Lynch ha reagito al licenziamento di Road Dogg

“C'è una cosa su Becky che voglio dire. Poche persone mi hanno chiamato quando sono stato licenziato. Ma la prima in assoluto è stata proprio lei, e questo mi ha scioccato! Voglio dire, è stata davvero lei. Non un parente, un amico di lunghissima data, ma lei", ha rivelato Road Dogg. “Mi ha colto alla sprovvista, perché non me lo aspettavo, e ha continuato a dirmi come si sia trovata bene a lavorare con me, e quanto sia stata bene a SmackDown con me, e tutta una serie di cose simili. Non avevo idea che le dispiacesse così tanto. Caspita, mi ha davvero toccato il cuore".

Road Dogg non ha avuto altro che elogi per la ex Raw Women's Champion, e ha voluto ricordare che era una delle sue preferite con cui lavorare quando faceva parte del roster di SmackDown.

"È una brava ragazza, accidenti, ed è sempre stata la mia preferita quando ho iniziato a lavorare nel team creativo di SmackDown", ha ricordato l'ex star della WWE. “Pensavo che dovessimo metterla nel calderone, capite cosa intendo?".