Ammissione Riddle: "Quando mi ha conosciuto Randy Orton mi odiava, e so perché"



by   |  LETTURE 4555

Ammissione Riddle: "Quando mi ha conosciuto Randy Orton mi odiava, e so perché"

Gli RK-Bro sono diventati uno dei tag team più popolari della WWE e, con i Raw Tag Team Titles in mano, il loro momento d'oro non sembra al momento destinato ad arrestarsi troppo presto. Un risultato non da poco, per quella che inizialmente sembrava poco più che una "strana coppia". Sulla questione, Randy Orton è stato recentemente piuttosto esplicito nell'inquadrare l'amicizia che ha sviluppato con Riddle. Tuttavia ciò che sembra emergere è che le cose siano iniziate tutt'altro che nel migliore dei modi per l'ormai affiatatissimo duo.

Di recente gli RK-Bro hanno parlato con la stampa durante il tour della WWE nel Regno Unito, dedicando il loro tempo tra gli altri a 'GiveMeSport'. Proprio in questa occasione Riddle ha ricordato un curioso episodio, legato al suo primissimo incontro con Randy Orton. Circostanza in cui, secondo le sue stesse parole, trovò il modo di irritarlo profondamente. Dando quindi vita, senza volerlo, a un momento di fortissimo imbarazzo.

Riddle e quella vecchia antipatia di Randy Orton per lui

“Randy, quando mi ha incontrato per la prima volta, non era esattamente un mio grande fan - ha ammesso Riddle -. Anzi, diciamo che non mi apprezzava affatto. Non voglio mai risultare irritante agli occhi degli altri, ma è successo. E quando lui ha riferito l'episodio spiegando cosa gli aveva dato fastidio ho pensato che sì, mi ero comportato esattamente così".

Da allora, però, la situazione tra lui e Randy Orton è profondamente cambiata. "Ora conosco Randy, posso capire perché in quel momento pensava che dovessi solo andare a farmi benedire. Capisco alla perfezione come è fatto lui, solo che io a mia volta sono fatto così", ha spiegato Riddle.

E l'armonia che è scoppiata nel corso dei mesi tra i due è stata molto apprezzata dal pubblico dei fan WWE. Randy Orton e Riddle hanno infatti riscontrato un grande successo dopo aver messo da parte le loro divergenze, tanto che gli RK-Bro sono diventati i detentori dei titoli di Raw Tag Team Champions. Attualmente sono in faida con i campioni Tag Team di SmackDown, The Usos, in una vicenda intorno a cui sta ruotando buona parte della card in vista di WrestleMania Backlash, show in programma per il prossimo 8 maggio.