Jeff Hardy: "Mia moglie è stata la mia ancora di salvezza in questi anni"

Jeff Hardy è senza dubbio uno dei performer più spettacolari e controversi dell’era moderna

by Simone Brugnoli
SHARE
Jeff Hardy: "Mia moglie è stata la mia ancora di salvezza in questi anni"

Jeff Hardy è senza dubbio uno dei performer più spettacolari e controversi dell’era moderna. Oltre ad essere un sei volte campione del mondo, si è aggiudicato cinque volte il titolo Intercontinentale, una volta lo United States Championship, una volta l’European Championship, una volta il Light Heavyweight Championship, tre volte l’Hardcore Championship, sei volte il World Tag Team Championship, una volta il WCW Tag Team Championship, una volta il Raw Tag Team Championship e una volta lo SmackDown Tag Team Championship.

Nella Total Nonstop Action Wrestling, il 44enne di Cameron ha vinto due volte il TNA World Tag Team Championship in coppia con Matt. Il 4 dicembre 2021, nel corso di un live event organizzato dalla WWE in Texas, Hardy ha lasciato il ring nel bel mezzo di un incontro mischiandosi tra la folla.

Qualche giorno dopo, è stato licenziato dopo aver rifiutato l’offerta della WWE di andare in riabilitazione. Pochi mesi più tardi, il ‘Charismatic Enigma’ ha fatto il suo esordio in All Elite Wrestling.

Ospite nell’ultima edizione del podcast ‘My Love Letter To Wrestling’, Jeff ha rivelato quanto sia stato difficile trovare un equilibrio tra la carriera e la vita familiare.

Jeff Hardy a tutto tondo

“Non è per niente facile bilanciare la carriera di wrestler con la vita familiare, soprattutto prima che scoppiasse la pandemia” – ha ammesso Hardy.

“Se hai dei bambini piccoli, diventa ancora più complicato. Mia moglie è stata la mia ancora di salvezza in questi anni. È come se fosse il mio Dio. Nonostante tutte le difficoltà con cui ho dovuto fare i conti, lei è sempre rimasta al mio fianco.

Oh mio Dio, è stata fantastica. Abbiamo due bellissime bambine e sono più felice che mai” – ha aggiunto. Jeff è tornato sul suo addio alla WWE: “Non è vero che stavo cercando di essere rilasciato.

Quella notte in Texas ero semplicemente svuotato, non ce la facevo più. In WWE, sembrava che volessero tenermi solo per vendere action figure. In All Elite Wrestling mi hanno fatto sentire importante sin dal primo giorno. Era ciò di cui avevo bisogno in questo momento”.

Jeff Hardy
SHARE