Becky Lynch nominata tra le donne che hanno cambiato le cose nel 21° secolo



by RACHELE GAGLIARDI

Becky Lynch nominata tra le donne che hanno cambiato le cose nel 21° secolo

Glazia Magazine ha onorato Becky Lynch per i suoi successi, nominandola come una delle migliori donne che hanno rivoluzionato il 21° secolo, definite in inglese game-changers, al fianco di donne straordinarie del calibro di Kamala Harris, Michelle Obama, Greta Thunberg, e altre ancora.

Questa è la descrizione che è stata allegata alla foto dell’irlandese: “Becky Lynch è una wrestler professionista irlandese e anche la prima donna a vincere il primo main event tutto al femminile di Wrestlemania.

Nel 2019, Lynch è diventata la prima donna a tenere contemporaneamente il titolo femminile di Smackdown e il titolo femminile di Raw.

Lynch sarebbe diventato quattro volte campionessa femminile. Lynch è anche sinonimo di uguaglianza e emancipazione femminile in ogni settore.

"Con l'emancipazione delle donne e le donne che si uniscono, non si tratta di essere meglio dei ragazzi o qualsiasi altra cosa. Non si tratta solo di collaborazione; si tratta di essere persone uguali e avere più di una sottolineatura sull’atletismo delle donne, si tratta solo delle donne che sono uguali sotto tutti i punti di vista.”"

Becky ha anche fatto un tweet in risposta a questa bellissima notizia: "Veramente figo essere nominata al fianco di queste donne straordinarie. Contiamo l'una sull'altra per cambiare il gioco per tutte."

Becky Lynch IS a game-changer

Viene definito “game-changer” colui che riesce a ribaltare completamente la storia, sconvolgendola in modo del tutto positivo, esattamente come ha fatto Becky Lynch nella sua scalata verso il successo in WWE.

Becky è partita da una piccola palestra in Irlanda, quasi senza saper lottare, e con l’aiuto dell’attuale Finn Bàlor, si è allenata duramente fino ad arrivare a lottare in Canada, in Giappone e poi negli Stati Uniti, dove è approdata in WWE.

Fin dal suo arrivo nella compagnia di Stamford, il suo obbiettivo è sempre stato quello di cambiare la situazione che stavano vivendo le wrestler, lottando duramente con le parole e con i fatti. Becky Lynch è parte della Women’s Revolution, insieme ad altre atlete, come ad esempio il resto delle Four Horsewomen, e sappiamo già che non si fermerà mai, ma continuerà a battersi per l’uguaglianza di genere, camminando a testa alta come donna e wrestler che può abbattere ogni barriera. 

Congratulazioni Becky Lynch!

Becky Lynch