Dutch Mantell su Ronda: "Va accettata così com'è"



by LEONARDO AQUILA

Dutch Mantell su Ronda: "Va accettata così com'è"

Ronda Rousey ha aperto l'ultima puntata di WWE SmackDown, indicando quanto sia stato importante e fantastico il suo ritorno in WWE. La leggenda delle MMA ha ricevuto spesso delle critiche sulle sue skill al microfono e anche in questa ultima occasione le accuse di poche abilità a riguardo non sono mancate.

Tuttavia, tra tante critiche, spiccano le parole di Dutch Mantell, che è intervenuto a favore della fighter, dicendo che va accettata per come è, anche all'interno di un mondo così particolare come quello della World Wrestling Entertainment.
E' stato inoltre aggiunto che le abilità al microfono non sono mai state il suo forte e che sicuramente l'operato dell'atleta non deve essere giudicato dando troppa importanza a questo aspetto, che per il suo personaggio è decisamente secondario.

Le parole di Dutch Mantell

Dutch Mantell ha avuto la possibilità di parlare di tutto ciò ai microfoni di Sportskeeda, precisamente a Wrestling's Smack Talk, ecco un estratto delle sue parole:

"Parliamone.

Quando la WWE ha preso Ronda Rousey quali erano le sue pretese? Perchè l'ha messa sotto contratto? L'ha presa perchè è un personaggio serio, un personaggio che impronta tutto sul fisico e sulle botte che dà alle sue avversarie.

Non ci si può aspettare che ogni volta che prende un microfono in mano faccia un promo da Premio Oscar, bisogna accettarla per come è e per cosa sa fare realmente. Penso che la gente si soffermi troppo sul fatto che non sia una grande oratrice."

Nell'ultima puntata di SmackDown la Rousey ha aperto dunque la puntata con un promo, prima di essere ovviamente interrotta dalla sua avversaria nella prossima WrestleMania Charlotte Flair.

Subito dopo, Sonya Deville ha attaccato la fighter per poi essere raggiunta dalla stessa Flair che però non ha potuto nulla di fronte alla rivalsa di Ronda che alla fine ha intrappolato Sonya in una presa di judo.
La prossima settimana, Ronda Rousey lotterà per la prima volta in uno show televisivo dopo anni, in quel di SmackDown, dove avrà un match proprio contro la stessa Sonya Deville.

Dutch Mantell