John Cena: "Se fossi heel avremmo storie in WWE per altri 10 anni"



by ROBERTO TRENTA

John Cena: "Se fossi heel avremmo storie in WWE per altri 10 anni"

Uno dei volti universalmente conosciuti della compagnia di Stamford degli ultimi vent'anni, è indubbiamente quello di John Cena, pluri-campione mondiale e secondario della compagnia dei McMahon, che per anni è stato il volto dell'intera azienda, con Johnny Boy che ha praticamente girato il mondo intero per far conoscere la WWE e le sue storyline.

In tutti i suoi anni di carriera non ancora conclusa, John Cena è stato il vero stacanovista assoluto della compagnia di Stamford, con Vince McMahon che lo ha utilizzato per anni nelle sue storyline e nei suoi match più importanti, rendendolo addirittura antipatico ed odiato da parecchi membri del WWE Universe, che non sopportavano più il suo fare da supereroe, in ogni contesto ed in ogni modo.

Il fatto di non aver mai fatto un turn heel, secondo i fan della compagnia, avrebbe portato il personaggio di John Cena a rimanere stantio per anni, con il suo abbandono dalle scene, per proseguire nella sua carriera da attore di Hollywood, che lo ha invece riavvicinato molto al pubblico della WWE.

John Cena torna a parlare di turn heel e di come avrebbe nuovo materiale per la WWE

Nella sua ultima intervista rilascita ai microfoni di GQ, testata alla quale Cena stava ovviamente sponsorizzando la sua ultima fatica cinematografica, l'ex WWE Champion ha voluto parlare di turn heel e di come il suo personaggio avrebbe così nuova linfa vitale sui ring della compagnia di Stamford in caso diventasse "cattivo".

In merito a tale argomento, Cena ha voluto affermare:

"Avrebbe avuto senso avere a che fare con i difetti e i peccati di John Cena in WWE? Oh mio Dio, penso che avremmo avuto altri 10 anni di storie da raccontare, ma non è una mia scelta purtroppo.

Non gestisco e mando avanti io la compagnia" . Ancora una volta, sebbene non sia stato chiaro il riferimento alla sua voglia di turnare heel, si capisce benissimo come al professionista oltre che al personaggio di Cena sia mancato un turn nella sua carriera, con la gimmick da "bravo ragazzo" che sarebbe stata sostituita volentieri dallo stesso atleta da un altro personaggio senza scrupoli e decisamente più odiato dal pubblico, se non fosse stato per il Chairman.

John Cena