Karrion Kross e Scarlett: "Ecco cosa pensiamo di NXT 2.0"



by   |  LETTURE 1133

Karrion Kross e Scarlett: "Ecco cosa pensiamo di NXT 2.0"

Nella lunghissima lista di licenziamenti messi a segno da parte della WWE nel 2021, i nomi di Karrion Kross e Scarlett sono tra i più significativi. La coppia è stata messa sotto contratto nel 2020, con Karrion Kross che è diventato campione massimo di NXT a pochi mesi dal proprio debutto nel brand nero ed oro.

Un brutto infortunio lo ha presto costretto a rendere vacante il titolo; un titolo che ha riconquistato nel 2021 a NXT TakeOver: Stand & Deliver e che ha tenuto fino a NXT TakeOver: 36 ad agosto, quando è stato velocemente spostato nel roster di Raw.

Mentre Scarlett è rimasta a NXT senza più apparire dopo la separazione dal marito, il percorso di Kross a Raw è stato molto frastagliato e lo ha condotto al licenziamento a novembre. Ai microfoni di Oral Session di Renee Paquette, Karrion Kross e Scarlett, che ora sono tornati a farsi conoscere con i vecchi nomi Killer Kross e Scarlett Bordeaux, hanno avuto modo di parlare del loro frustrante periodo nel main roster.

I due hanno toccato anche l'argomento NXT, un brand che ha subito un drastico cambiamento dal loro addio. I due hanno ammesso di preferire la vecchia versione di NXT, con Scarlett che ha voluto approfondire l'argomento: "Abbiamo molti amici che ci lavorano, vogliamo che tutti abbiano successo e che mantengano il lavoro.

Vogliamo che il prodotto abbia successo, perché se non funzionasse, significherebbe che ancora più persone perderebbero il lavoro. Il nuovo NXT è diverso. Dirò che sembra più asettico in confronto a ciò che conoscevamo.

Capisco che vogliano rivolgersi ad un mercato più ampio, ma preferisco il vecchio NXT con il suo stile underground. Penso comunque che ci siano un sacco di persone di talento lì e vogliamo vedere i nostri amici avere successo".

Scarlett sul suo tempo a NXT: "Avrei voluto essere più sexy"

Un aspetto del quale Scarlett Bordeaux ha rivelato di essere un po' invidiosa è il modo in cui NXT 2.0 sta permettendo alle donne di esporsi.

Scarlett ha ammesso che avrebbe voluto essere "più sexy" durante la sua permanenza in WWE: "L'unico aspetto di cui sono invidiosa è che ora stanno permettendo alle donne di essere più sexy.

E' questa la novità di NXT 2.0. Anche con i costumi, più volte mi hanno consigliato di dargli un'aggiustata prima di andare in scena, mentre adesso credo che questa regola non ci sia più e sono un po' invidiosa".