“Hacksaw” Jim Duggan festeggia: “Non ho più il cancro” -VIDEO



by   |  LETTURE 1103

“Hacksaw” Jim Duggan festeggia: “Non ho più il cancro” -VIDEO

A settembre vi avevamo fatto sapere che Jim Duggan era stato ricoverano per alcuni problemi gravi di salute, con la moglie Debra che gli è rimasta accanto per dare anche tutti gli aggiornamenti del caso ai fans.

Debra è infatti entrata nel profilo Instagram del marito e lo ha utilizzato per pubblicare una foto di Jim, che si trovava nel letto d’ospedale, ma per fortuna sorridente. La donna ovviamente ha chiesto a tutti di dire qualche preghiera per il bene del marito.

Alla fine aveva anche scritto: “Operazione fatta ed è tornato nella sua stanza. Tutto è andato bene. Grazie per le vostre preghiere, la vostra energia positiva e i vostri bei pensieri. Potete continuare a farli.”

Arrivano ottime notizie

Dopo diversi problemi cardici, che lo avevano costretto a qualche ricovero, nell'ultimo periodo, l'atleta ha dovuto fare anche qualche accertamento un po' più specifico, per capire cosa non andasse nella sua salute, scoprendo così di avere una forma di tumore alla prostata, cosa abbastanza comune negli uomini over 60 di tutto il mondo, purtroppo.

Alla fine, utilizzando sempre i social, nello specifico Twitter, ha fatto sapere ai fans finalmente di essere cancer free, ovvero di essere guarito, giusto in tempo per godersi le feste con la propria famiglia.

"Ciao a tutti, Voglio solo condividere con tutti la grande notizia che ho appena ricevuto sul fatto che il mio cancro era tutto incapsulato all'interno della mia prostata. Hanno controllato le mie ossa che sono venute fuori. Il tessuto circostante è venuto fuori limpido, i linfonodi sono venuti fuori limpidi. Quindi, grazie a Dio, non ho più il cancro. Sapete, questo era il mio secondo incontro con il cancro. 20 anni fa avevo un cancro ai reni. Ora il cancro alla prostata, la gente ricorda che la diagnosi precoce salva vite, e Buon Natale. Ho, Ho, Hooo!”

Siamo felicissimi per questa leggenda e gli auguriamo il meglio per la fine di questo 2021 e per il futuro. Forza Hacksaw!