Britt Baker: “È più potente un main event che uno show tutto al femminile”



by   |  LETTURE 987

Britt Baker: “È più potente un main event che uno show tutto al femminile”

Britt Baker è una delle donne che in assoluto si è più fatta strada nel wrestling nell’ultimo anno, con i suoi continui progressi sul ring e la vittoria del titolo strappato ad una Hikaru Shida che lo teneva alla vita da un anno.

Ha anche già avuto l’occasione di essere nel main event di diversi show della All Elite Wrestling, compagnia con la quale ha anche firmato di recente un contratto pluriennale che la terrà lì per ancora diverso tempo.

Ad esempio è stata nel main event del primo episodio in assoluto di Rampage, dove ha difeso il titolo contro Red Velvet ed è stata nel main event di AEW Dynamite Grand Slam. Per lei essere nel main event di uno show misto, quindi con una card che comprende anche gli uomini, significa esattamente tanto quanto essere in uno show tutto al femminile, se non di più.

Parità di diritti nella card

Intervistata da Scott Fishman di TVInsider, la Baker ha risposto alla domanda del giornalista che le chiedeva se la AEW farà mai uno show tutto al femminile: “Non so. Mai dire mai. 

Per quanto Empowerrr sia potente, penso che sia più stimolante dare la piattaforma del main event in tutti quegli show televisivi. Essere nel main event di Dynamite. Nel main event di Rampage. Quando le donne sono nel main event in uno show maschile, ha quella soddisfazione extra in più.”

Empowerrr, esattamente come Knockouts Knockdown di IMPACT e Evolution della WWE, è un pay-per-view che Mickie James ha organizzato insieme alla NWA lo scorso agosto, dopo il suo licenziamento dalla compagnia dei McMahon, per dimostrare che il wrestling femminile è importante e vende tanto quanto quello maschile.

Un discorso simile a quello fatto da Britt Baker lo aveva anche fatto Charlotte Flair, che ha sempre detto che si, uno show tutto al femminile è bello, ma che è importantissimo, per la parità di diritti anche sul luogo di lavoro, che le donne abbiano spazio tanto quanto gli uomini in una card mista.