Arriva la prima recensione del film con The Undertaker e il New Day



by   |  LETTURE 1309

Arriva la prima recensione del film con The Undertaker e il New Day

‘Escape The Undertaker’ è il nuovo film horror interrattivo (uscito su Netflix) che vede come protagonisti i membri del New Day e il leggendario ‘Deadman’. La pellicola racconta le avventure di Big E, Kofi Kingston e Xavier Woods mentre danno la caccia all’urna di Taker all’interno della sua dimora infestata.

Non mancano ovviamente colpi di scena ed elementi soprannaturali. Sebbene la durata del film sia ufficialmente di 31 minuti, gli spettatori possono scegliere di allungarla selezionando le opzioni che ritardano il percorso del New Day verso l’urna.

Nel corso dell’ultima edizione di ‘Writing with Russo’ su Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha recensito questa produzione mettendone in luce i lati positivi e quelli negativi.

Vince Russo su 'Escape The Undertaker'

“Quando ho guardato il film interattivo con protagonisti i membri del New Day e The Undertaker, mi sono fatto subito un’idea molto chiara. Se lo vede un ragazzino di 12 anni, è assolutamente perfetto.

Si tratta di un prodotto destinato al 100% ai bambini. Halloween si sta avvicinando, quindi è l’ideale per i ragazzini dai 12 ai 14 anni. Se questo era il loro target di pubblico fin dall’inizio, allora posso dire che hanno fatto un lavoro eccellente.

Al tempo stesso, vi posso garantire che non è per gli adulti” – ha commentato Russo. Vince ha elogiato la performance del New Day: “Devo ammettere che quei ragazzi potrebbero realizzare davvero un film assieme.

Sono stati incredibilmente bravi e mi hanno sorpreso le loro capacità recitative. Forse ero prevenuto a causa della pessima scrittura dei writer della WWE, che spesso non hanno saputo valorizzare le capacità del New Day.

Non sarebbe male vederli recitare tutti insieme in una commedia, che non abbia però nulla a che fare con l’universo WWE. Benché siano molto legati fra loro, si nota che hanno personalità diverse. Sarebbe un’ottima idea mettere in luce tali differenze”.

In una recente intervista a ‘ET Online’, The Undertaker ha ribadito che non tornerà a lottare. “I miei giorni sul ring sono ormai terminati. Mi mancherà il wrestling, ma adesso è iniziato un nuovo capitolo della mia vita”.