Jim Cornette: "Tommy Dreamer ha sbagliato, ma potrebbe esserci un'attenuante"



by   |  LETTURE 1334

Jim Cornette: "Tommy Dreamer ha sbagliato, ma potrebbe esserci un'attenuante"

La scorsa settimana, Vice TV ha mandato in onda l’ultimo episodio della terza stagione di ‘Dark Side of the Ring’, in cui sono stati svelati alcuni retroscena del controverso ‘Plane Ride from Hell’.

Diverse figure illustri della WWE erano presenti nello show, inclusi Jim Ross, Rob Van Dam, Terri Runnels, Tommy Dreamer e Justin Credible. A finire nell’occhio del ciclone è stato soprattutto il leggendario Ric Flair, reo di aver perpetrato una vera e propria molestia nei confronti di una hostess durante quel volo.

Le polemiche sono diventate ancora più feroci dopo che Tommy Dreamer ha cercato di difendere le azioni del 16 volte campione del mondo, accusando persino la donna di essere una bugiarda. L’opinione pubblica si è divisa al riguardo: alcuni fan si sono schierati a sostegno dell’assistente di volo, mentre altri ritengono che sia trascorso troppo tempo per avere un quadro chiaro della situazione.

In ogni caso, le ricadute dello show hanno avuto un impatto tremendamente negativo sia su Flair che su Dreamer. Quest’ultimo è stato infatti sospeso da IMPACT Wrestling con effetto immediato. Nei giorni scorsi, l’ex manager della WWE Jim Cornette ha recensito con grande obiettività l'ultima edizione di ‘Dark Side of the Ring’.

Jim Cornette tira le orecchie a Tommy Dreamer

“Non ci sono dubbi che Tommy Dreamer abbia esagerato nel suo tentativo di difendere l’amico Ric Flair” – ha esordito Cornette. “Sembrava anche che ci fosse una questione personale irrisolta con quella donna, ma forse è soltanto una mia impressione.

Al tempo stesso, mi viene il sospetto che Tommy non fosse perfettamente a conoscenza di quali erano le accuse rivolte a Ric Flair. Non ti mostrano le interviste di tutti gli altri prima di darti la parola. In relazione a ciò che era stato raccontato in precedenza, è evidente come le parole di Dreamer abbiano peggiorato ulteriormente la situazione.

Fino a prova contraria, Heidi Doyle è una brava donna e lui ha insinuato che stesse mentendo e che si fosse intascata una somma di denaro per stare zitta in passato. Non c’è nessuno che si sia sentito a proprio agio ascoltando quelle dichiarazioni” – ha chiosato Jim.