L'ex WWE Batista offre dei soldi per far arrestare il padrone di un cane maltrattato



by   |  LETTURE 1674

L'ex WWE Batista offre dei soldi per far arrestare il padrone di un cane maltrattato

Purtroppo il mondo è pieno di persone senza cuore e senza anima, con maltrattamenti che arrivano all'ordine del giorno, verso persone o animali che non possono difendersi dalla forza e dalla cattiveria altrui. Quest'oggi, però, vogliamo parlarvi di un gesto veramente nobile ed esemplare, che ha contraddistinto ancora una volta l'ex WWE Champion Batista, il quale di sua spontanea volontà ha messo a disposizione una somma di denaro anche abbastanza grande per far sì che la polizia riesca ad arrestare una persona che ha maltrattato talmente tanto un cane, da lasciargli addosso dei segni per tutta la vita.

Grazie ad un suo post su Instagram, veniamo a conoscenza della storia di un piccolo cucciolo di cane, che sembrerebbe essere un Pittbull, legato ad una catena per talmente tanto tempo, che la catena è diventata un tutt'uno con il collo dell'animale, con evidenti problemi alla pelle e ai muscoli del collo del povero animaletto, che sicuramente adesso lo vedranno sottoposto a cure lunghe e dolorose.

Batista offre soldi ai fan per far arrestare il padrone del cane

Con il comunicato che riportiamo di seguito, Batista ha offerto dei soldi a chiunque avesse informazioni in merito al padrone del cane, o chiunque sia stato a trattare quel povero cucciolo in quel modo, vi sconsigliamo di vedere le foto se siete troppo sensibili alla tematica, perchè la seconda e la terza foto sono molto crude e cruente, proprio come il comportamento del padrone dell'animale.


"ATTENZIONE Tampa Bay: Offro personalmente $5000 cash alla persona che darà informazioni per portare all'arresto e alla condanna di quel pezzo di me**a responsabile di questo.

In aggiunta la Human Society Tampa Bay offre altri $1500. Se sapete qualcosa, per favore contattate la Human Society Tampa Bay o Safek9" . Con questo nobilissimo gesto, Batista, ancora una volta mostra tutta la sua bontà d'animo, con le ricompense che sono ormai diventate il suo marchio di fabbrica, per i meno fortunati.

Già in passato, sia lui che Chris Jericho, si sono sempre contraddistinti in queste occasioni, sia per aiutare qualcuno in difficoltà, sia per combattere la cattiveria e la violenza umana contro i più deboli.