Jim Cornette: “Kevin Owens potrebbe andare in AEW”



by   |  LETTURE 2123

Jim Cornette: “Kevin Owens potrebbe andare in AEW”

Vi abbiamo fatto sapere qualche giorno fa che due superstar della WWE hanno il contratto in scadenza a breve, ovvero Kevin Owens, con il contratto che scade a gennaio 2022 e Sami Zayn con il contratto che scade a fine 2021.

Kevin Owens ha lasciato vari indizi sul proprio account Twitter che lo collegherebbero alla AEW, in particolare agli Young Bucks e ad Adam Cole, suoi vecchi amici e compagni di avventure in altre federazioni.

Questo ha fatto giustamente preoccupare i fans della WWE che hanno iniziato a temere nell’addio di KO alla compagnia per approdare in AEW che ultimamente ha fatto dei grandi acquisti proprio dai licenziamenti o dai mancati rinnovi dei contratti dei McMahon.

Jim Cornette dice la sua

Mentre parlava nella su The Jim Cornette Experience, uno dei più esperti di questo business, Jim Cornette, ha parlato della situazione di Kevin Owens e la WWE, esprimendo un proprio parere, che forse è anche il parere un po' di tutti, che si applica bene anche ad altre superstars che sono passate da una parte all'altra.

Infatti ha voluto far sapere che secondo lui l’atleta potrebbe non rinnovare il contratto con la compagnia di Stamford per approdare in AEW: "Non ci può essere alcun dubbio che un ragazzo come Steen [Kevin Owens], che ha sempre voluto fare esattamente quello che voleva fare, vorrebbe andare in una compagnia dove gli sarà permesso di fare quasi tutto quello che vuole fare.”

Qualche giorno fa anche Jon Alba, nel podcast Living The Gimmick, aveva parlato di tutto questo: "Parlando con alcuni fonte interne della WWE, in federazione c'è la netta convinzione che Owens se ne andrà non appena avrà fine il suo contratto con la compagnia di Stanford. […] Giusto per essere chiari, è vero che ho discusso con diverse fonti WWE ed il pensiero è questo, ma è anche vero che manca ancora molto alla scadenza del suo contratto e magari le cose possono cambiare. Credo proprio che lui sarà una risorsa importante ovunque egli andrà.”