WWE, Paul Heyman rivela il suo Dream Team per le Survivor Series: c'è Roman Reigns



by   |  LETTURE 4715

WWE, Paul Heyman rivela il suo Dream Team per le Survivor Series: c'è Roman Reigns

Il suo ruolo di Mad Genius e noto manager della WWE ha portato Paul Heyman nel corso degli anni ad essere sempre protagonista. In passato lo abbiamo notato come manager che ha lanciato tra i grandi ed ha creato in parte il mito di Brock Lesnar e nell'ultimo è stato il consigliere di Roman Reigns, wrestler attualmente Universal Champion WWE e dominatore del roster non solo di Smackdown ma dell'intero roster principale.

Nel corso di una recente intervista ai microfoni di Z100 Paul Heyman ha trattato di vari argomenti.

Le parole di Paul Heyman ed il suo Dream Team

Paul Heyman ha fatto il suo Dream Team da schierare alle Survivor Series e le scelte non sembrano, a dire il vero, sorprendenti.

Ecco le sue parole:

"Nel mio Dream Team metterei ovviamente Roman Reigns e gli Usos e sinceramente mi metto anche io dentro perché non ci sarà mai il bisogno di darmi il Tag, loro tre possono gestire tranquillamente qualsiasi altro tra quattro wrestler nell'intero pianeta"

Oltre a parlare della recente esperienza al Madison Square Garden Heyman ha avuto belle parole anche per un altro Tag Team della WWE, ovvero gli Streets Profits. Ecco le parole del Mad Genius:
"Se mettiamo l'eccezione degli Usos, gli Streets Profits sono il Tag Team più forte degli ultimi 20 anni.

È un peccato perché si trovano nello stesso roster e non saranno mai campioni, i titoli resteranno sempre agli Usos"

Nel corso dell'ultimo episodio di Friday Night Smackdown, per l'occasione disputata al Madison Square Garden, sono stati ad un passo dal successo che sembrava davvero vicino ma che è stato fermato in extremis dall'intervento di Roman Reigns.

Il Tribal Chief è intervenuto quando Montez Ford aveva realizzato una Frog Splash su Jimmy Uso e si preparava a schienarlo, ma è intervenuto il WWE Universal Champion che lo ha colpito con la Guillotine Choke inducendo alla squalifica l'arbitro.