WWE, Charlotte Flair raggiunge un incredibile record e mette un altro nel mirino



by   |  LETTURE 2176

WWE, Charlotte Flair raggiunge un incredibile record e mette un altro nel mirino

Quando parliamo di Charlotte Flair trattiamo di una delle più grandi superstar femminili della storia, una 'figlia d'arte' che ha cambiato le dinamiche di questo business per il roster femminile. Presente dal 2012 nella compagnia di Vince McMahon, Charlotte Flair è l'unica donna ad aver vinto tutti i seguenti titoli, ovvero ol NXT Women's Championship, il Divas Championship, i Raw e SmackDown Women's Championship ed infine il titolo di campionessa Tag Team.

Una bacheca straordinaria di The Queen in WWE ed una delle poche superstar della compagnia che può eguagliare e superare il record di 16 titoli da campione di suo padre Ric. A riguardo recentemente, nel corso del podcast di Renee Paquette Oral Sessions la donna ha dichiarato: "Il record di mio padre? Voglio assolutamente eguagliarlo, anzi voglio superarlo.

Non voglio più che si dica che sono la figlia di Ric Flair, ma voglio che un giorno si dica 'Chi è il padre di Charlotte?. Voglio superarlo e spero che non arrivi prima John Cena a battere questo record"

Un nuovo record per Charlotte Flair

Charlotte Flair è attualmente campionessa a Raw ed ha raggiunto sommando i giorni che l'hanno vista campionessa un totale di 1000 giorni da campione. Cifre storiche che mostrano lo strapotere della wrestler e che la portano a mettere nel mirino un altro incredibile record, ovvero quella di Asuka.

La wrestler nipponica è colei che è stata più giorni campionessa (somma di tutti i regni) e che l'hanno vista per ben 1151 giorni detentrice del titolo.

C'è da ricordare che Asuka ha un numero di regni nettamente inferiore rispetto a Charlotte e ciò consegue che nella maggior parte dei casi i suoi regni hanno avuto una durata superiore.

Recentemente Charlotte ha ricevuto importante elogi anche da suo padre Ric, una delle star che hanno fatto la storia della WWE. Ecco le sue parole:

"Charlotte è molto meglio di me per quanto riguarda le abilità sul ring. Io non avrei potuto eseguire la maggior parte delle sue mosse, potete stare certi!"