WWE, Roman Reigns taglia un altro importante traguardo come Universal Champion



by   |  LETTURE 998

WWE, Roman Reigns taglia un altro importante traguardo come Universal Champion

Dopo anni in cui Vince McMahon ha tentato di proporre in tutti i modi Roman Reigns come volto della WWE e futura top star della sua compagnia, ormai i fan sono d'accordo con questa sua convinzione, grazie alla sua corsa da Universal Champion che è durata un anno, ora come ora. E proprio il traguardo dell'anno consecutivo come campione assoluto è il prossimo che il Tribal Chief si accinge a tagliare.

Roman Reigns si era preso una breve quanto significativa pausa per alcuni mesi poco prima di WrestleMania 36 ed è tornato al SummerSlam dello scorso anno come heel, oltre all'importante novità di essere accoppiato con Paul Heyman. Nello stesso mese, ha battuto Bray Wyatt all'evento pay-per-view Payback per laurearsi nuovo WWE Universal Champion. E la situazione, in tutto questo tempo, non è mai più cambiato.

Da quel momento, infatti, Roman Reigns ha sempre mantenuto il titolo sconfiggendo avversari del calibro di Jey Uso, Kevin Owens, Daniel Bryan, Edge e John Cena.

Roman Reigns, il regno da Universal Champion e le prossime sfide

Roman Reigns ha vinto il titolo il 30 agosto 2021, e pertanto lunedì il suo regno da Universal Champion compierà ufficialmente un anno intero di vita. Risultato che, ormai, non potrà più essere messo in discussione da nessuno. Dal momento che la WWE non terrà alcun evento di SmackDown il 30 agosto, nessun ppv e nemmeno nessun live event aperto agli atleti del roster blu, l'atleta samoano raggiungerà infatti questo traguardo.

La WWE ha già confermato che Reigns difenderà la sua cintura nel suo prossimo match titolato contro Finn Balor nella puntata di SmackDown di venerdì prossimo.

Successivamente si prospetta per lui una nuova sfida con Brock Lesnar, colui che curiosamente aveva già battuto per laurearsi la prima volta Universal Champion nell'unico regno della storia più lungo di quello in corso (The Beast Incarnate rimase campione per 504 giorni consecutivi).

Per chi se lo stesse chiedendo, la sfida con Lesnar è stata momentaneamente congelata, con la WWE che sta cercando di costruire al meglio questa storyline, secondo quanto riportato dal noto sito PW Insider. Al momento la sfida tra Lesnar e Reigns è prevista o per il 21 di ottobre a Crown Jewel o addirittura a Survivor Series, il prossimo 21 novembre.