Vince Russo: "La gestione della WWE della carriera di Roman Reigns è stata pessima"



by   |  LETTURE 2565

Vince Russo: "La gestione della WWE della carriera di Roman Reigns è stata pessima"

È ormai quasi un anno che il WWE Universal Champion Roman Reigns domina ed è la star principale dell'intera compagnia della famiglia McMahon. Accompagnato dal Mad Genius della WWE Paul Heyman ed insieme ai cugini, ovvero agli Usos, il Tribal Chief della WWE regna indomito distruggendo chiunque si mette sul suo cammino.

Prima del suo ritorno a SummerSlam non era mai stato cosi ed in tanti, tra i fan, ricordano quando nel 2015 Roman veniva anche fischiato. In passato Roman Reigns ha fallito miseramente ma ora come Heel e principale superstar della miglior federazione al mondo Reigns domina in WWE e detiene il titolo oramai da quasi un anno.

Vince Russo, spesso critico su ciò che accade nella ex federazione dove lavorava, ha criticato la gestione di Roman Reigns da parte della famiglia McMahon, rea di non aver sfruttato a pieno fin dall'inizio le qualità di una superstar mondiale del calibro dell'attuale campione, ora indiscusso leader non solo a SmackDown ma nell'intera WWE.

Le parole di Vince Russo su Roman Reigns

Nel corso dell'ultimo episodio di Legion of Raw, discutendo come consueto con il Dr.Chris Featherstone, Russo ha parlato cosi riguardo l'attuale campione del roster di Smackdown:
"Quanto tempo ci hanno messo per portarlo a quel livello? Penso che alla fine Roman Reigns avrebbe dovuto lasciar perdere fin dall'inizio ragazzi, ricordo che vinse la Royal Rumble a Philadelphia e intanto dentro e fuori dall'edificio piovevano fischi.

Al posto dell'arbitro avrei detto a Roman di salire sulla corda più alta e sfidare il pubblico dandogli cosi una scossa. Ormai sono passati otto anni da quello, ma hanno fatto trascorrere a questo ragazzo otto anni di mediocrità.

Hanno perso otto anni di Roman Reigns e penso che in quel periodo lui poteva dar guadagnare davvero tanto ai McMahon"

Nel corso della trasmissione Russo ha confermato che a suo modo di vedere la gestione di Roman Reigns negli anni precedenti a questo Tribal Chief è stata pessima.