Ex WWE ad Alexa Bliss: "Non mi hai invitato al tuo compleanno..."



by   |  LETTURE 2904

Ex WWE ad Alexa Bliss: "Non mi hai invitato al tuo compleanno..."

Alexa Bliss è sicuramente da ricordare come una delle principali superstar femminili della WWE. La wrestler, ex campionessa mondiale, si è vista rilanciare negli ultimi mesi in questa nuova veste dove prima è stata partner di Bray Wyatt The Fiend e poi ha abbandonato il Demone per continuare, dopo Wrestlemania 36, da sola questo ruolo.

In questi giorni The Goddess of the WWE ha festeggiato i 30 anni insieme ai propri amici ed al suo fidanzato, il cantante Ryan Cabrera. Tra i presenti alla festa c'erano anche ovviamente persone legate al mondo del wrestling e tra questi c'era anche l'ex WWE Mojo Rawley.

Questi è stato rilasciato lo scorso mese di Aprile ma erano già diversi mesi che non appariva negli show della compagnia di Vince McMahon. Attraverso i propri canali social e specificamente mediante una Instagram Stories Mojo Rawley ha postato un particolare video dove a modo suo ha voluto fare gli auguri alla sua amica.

Ecco il suo messaggio: "Buon compleanno Alexa Bliss... Non sono stato invitato alla tua festa ma mi sono comunque presentato all'esterno per imbucarmi" Ovviamente quella di Mojo era una battuta in quanto lui era presente ed era uno degli invitati alla festa della forte wrestler.

Non e' la prima volta che Mojo cita e si fa vedere in compagnia di Alexa e spesso, quando entrambi lavoravano in WWE, Rawley postava video dove faceva scherzi alla bella wrestler. Mojo Rawley è stato in WWE per circa nove anni ed il suo momento più importante è arrivato a Wrestlemania 33 quando riuscì a vincere l'Andre The Giant Memorial Battle Royal.

In tanti a quel punto si aspettavano la sua esplosione in questo mondo ma in realtà non se ne fece davvero nulla.

Le ultime su Alexa Bliss

Alexa Bliss è protagonista in WWE nelle ultime settimane insieme alla sua 'amica' la Bambola Lily e pian piano la wrestler, ancora vittima a suo modo dell'influenza del Fiend, ha preso di mira alcune delle wrestler del roster femminile presenti a Monday Night Raw.