Jim Ross svela finalmente qual è il suo rapporto con Vince McMahon



by   |  LETTURE 1039

Jim Ross svela finalmente qual è il suo rapporto con Vince McMahon

Jim Ross è stato un volto importante della WWE per tantissimo tempo, avendo lasciato un’impronta indelebile grazie al suo stile unico e inconfondibile. Una serie di divergenze hanno condotto alla divisione fra le parti, con tanto di strascichi polemici negli anni successivi.

JR è diventato infatti il nuovo commentatore di All Elite Wrestling, che si è proposta come la grande rivale della WWE su iniziativa di Tony Khan e Cody Rhodes. AEW ha ingaggiato numerose star che in passato militavano nella federazione di Stamford, e si vocifera dell’imminente arrivo di due autentici mostri sacri come Daniel Bryan e CM Punk.

Nel corso dell’ultima edizione del suo podcast, un fan ha domandato al WWE Hall of Famer Jim Ross quale sia il suo attuale rapporto con Vince McMahon.

JR analizza il suo rapporto con Vince McMahon

“Ho parlato con Vince McMahon il giorno del mio compleanno, ma i nostri contatti non sono più così frequenti” – ha risposto Jim.

“Le nostre conversazioni sono ormai piuttosto brevi. Quando ero in WWE ci confrontavamo ogni singolo giorno, anche più volte nella stessa giornata. Semplicemente adesso le cose sono cambiate, di che cosa dovremmo parlare? Pensate che gliene freghi qualcosa di come sto? Pensate che a me importi di come sia andato il suo allenamento quotidiano in palestra? La risposta è sempre no.

Mi interessa la sua salute, mi interessa il suo benessere, mi interessa la sua sanità mentale, ma niente più di questo. Ci scambiamo qualche parola in alcune occasioni specifiche. Poiché il mio compleanno viene a ridosso del Natale, spesso ricevo una chiamata da lui in quel periodo” – ha aggiunto.

Il rapporto fra i due è più disteso rispetto a qualche tempo fa: “La nostra relazione procede abbastanza bene, non capisco perché ci sia sempre grande curiosità su questo aspetto. Non discutiamo mai di affari, veramente mai.

Sono orgoglioso di poterlo definire mio amico”. Il presidente della WWE ha fornito un supporto enorme al leggendario commentatore quando la moglie di JR, Jan, è venuta tragicamente a mancare. JR è stato introdotto nella WWE Hall of Fame nel 2007.