Hornswoggle: "Passavo il tempo a bullizzare The Great Khali"



by   |  LETTURE 3539

Hornswoggle: "Passavo il tempo a bullizzare The Great Khali"

Gli appassionati di wrestling ricorderanno con grande nostalgia il nome di Hornswoggle. Tra il giugno 2010 e il luglio 2011, una figura autoritaria non meglio definita aveva iniziato a controllare Raw tramite l’invio di e-mail indirizzate a bordo ring.

Nell’estate dell’anno successivo, Swoggle si era rivelato essere quella persona misteriosa lasciando di stucco il WWE Universe e gli addetti ai lavori. Nel corso dell’ultima edizione del podcast ‘Such Good Shoot’, Hornswoggle ha rivelato che la storyline in questione sarebbe dovuta procedere in maniera diversa, essendo destinata a favorire un drastico cambiamento del suo personaggio.

Tuttavia, i piani originari non sono andati a buon fine per una serie di ragioni.

Hornswoggle racconta una serie di bellissimi aneddoti

“La roba del General Manager anonimo l’ho scoperta solo pochi giorni prima che iniziasse, mi pare fosse il venerdì precedente” – ha detto Swoggle.

“Quella storia sarebbe dovuta essere molto più grande di quanto poi non sia stata. Avrebbe dovuto rappresentare una grande svolta per il mio personaggio, ma le cose sono andate diversamente. Non è stato fatto quasi nulla, anzi mi permetto di dire che si è trattato di un grosso errore da parte della WWE” – ha aggiunto.

Dylan Postl (il suo vero nome) ha inoltre raccontato che il punto più basso della sua carriera è stato quando ha dovuto indossare un vestito da alligatore. “Ho smesso di recitare quella parte dopo circa due settimane, non ce la facevo veramente più.

Gli ho comunicato che mi ero rotto le scatole. Loro mi hanno fatto alcune telefonate per cercare di convincermi, ma non c’era nulla da fare”. Hornswoggle è senza dubbio uno degli atleti più piccoli nella storia della WWE, ma durante la sua carriera ha formato un’alleanza con un gigante come The Great Khali.

“L’ho preso di mira a morte, posso dire che è stato vittima di bullismo da parte mia. Perché scegliere Primo o Epico quando potevo fare il prepotente con Khali? Era quella la mia missione ogni singola settimana.

Quando non dovevo partecipare ad uno show, passavo tutto il tempo negli spogliatoi a prenderlo in giro” – ha scherzato.