Ex star WWE rivela: "Bill Goldberg non voleva vincere vs di me, ecco il motivo"



by   |  LETTURE 4882

Ex star WWE rivela: "Bill Goldberg non voleva vincere vs di me, ecco il motivo"

Bill Goldberg rappresenta uno degli storici wrestler della WWE ed ancora oggi, sebbene abbia un ruolo da part-time, riesce a ritagliarsi un ruolo da protagonista con la compagnia di Vince McMahon. Non vediamo da qualche tempo il wrestler sul ring ma settimanalmente arrivano interessanti news riguardo il futuro del wrestler.

L'ex superstar della WWE Rodney Mack ha rivelato un curioso aneddoto riguardo Bill e riguardo una loro faida nel lontano 2003. Mack si era unito con il noto personaggio WWE Teddy Long come membro della fazione Thuggin & Buggin Enterprises e la loro fazione ha sconfitto diversi wrestler di carnagione bianca in una strana quanto particolare 'White Boy Challenge'

La loro avventura termino' con una sconfitta contro Goldberg nella puntata di Raw del 23 Giugno 2003.

Le parole dell'ex star WWE su Goldberg

Intervenuto nel corso di un'intervista con Nick Hausman di Wrestling.inc Mack ha rivelato che Goldberg era abbastanza riluttante nello sconfiggerlo e che spiegò il suo comportamento dietro le quinte e nel backstage.

Ecco le sue parole: "Fu davvero fantastico lavorare con Bill Goldberg. È un bravo ragazzo e ricordo che arrivando nello spogliatoio della WWE fu uno dei primi che incontrai. Ci siamo trovati subito bene e d'accordo anche se devo dire che era facile farlo, ricordo che noi avevamo la serie di vittorie e lui non voleva mettere fine alla mia serie di risultati utili, io spiegai che non era una decisione che potevo permettermi realmente di prendere.

Lui credeva che non avesse senso terminare in quel momento la mia serie di vittorie e ricordò che ne parlò anche a chi di dovere. Mi ha difeso molto e davvero, non ho che cose positive da dire su di lui. Mi sarebbe piaciuto lavorare in qualche determinato Angle con lui, credo che avremmo potuto fare davvero soldi e business insieme"

In realtà la sfida tra Bill Goldberg e Rodney Mack durò solo 26 secondi con il forte wrestler che colpì il suo avversario con lo Jackhammer ed ottenne in poco tempo una velocissima vittoria.