Alberto Del Rio vicino al ritorno in WWE? Ecco un indizio



by   |  LETTURE 1307

Alberto Del Rio vicino al ritorno in WWE? Ecco un indizio

Negli ultimi anni, Alberto Del Rio è balzato agli onori della cronaca più per i suoi problemi personali e giudiziari che per le sue esibizioni sul ring. Il wrestler di origini messicane sembra essersi messo finalmente alle spalle il periodo più buio di tutta la sua vita, scaturito dalle pesanti accuse di rapimento e violenza che gli erano state mosse contro dalla sua ex fidanzata.

El Patron aveva inizialmente lasciato la WWE nel 2014 per poi tornare l’anno successivo, ma la sua avventura pareva essersi chiusa definitivamente nel 2016. Alberto ha riscosso un successo notevole durante i suoi due stint nella federazione di Vince McMahon, essendosi aggiudicato il Royal Rumble match nel 2011, la valigetta del Money in the Bank e la cintura di campione degli Stati Uniti.

Di recente, Del Rio ha pubblicato una foto su Twitter che lo ritrae mentre osserva il WWE Championship, a cui si aggiunge una didascalia relativa ad un suo possibile ritorno in WWE.

Alberto Del Rio si è messo alle spalle un periodo difficile

Nel corso di una lunga intervista a Riju Dasgupta per Sportskeeda, Del Rio ha ammesso che sarebbe lieto di tornare a lavorare nella compagnia che gli ha dato notorietà.

“Prima di tutto gli direi grazie, oltre a scusarmi per gli errori che ho commesso in passato. Ho gestito nella maniera sbagliata tante questioni prendendole sul personale, adesso invece sono più maturo. Mi sono reso conto che sono soltanto affari.

Mi dispiace tanto di aver fatto una lunga serie di errori. Non voglio trovare scuse, ma stavo attraversando un momento difficile della mia vita avendo da poco divorziato. Ho perso una donna fantastica, la madre dei miei figli, a causa dei miei errori, e questo mi ha condotto verso una profonda depressione.

Avrei dovuto gestire meglio la situazione, me ne assumo la responsabilità. Non avrei alcun problema a chiedere scusa e a ricominciare da capo con la WWE se loro lo volessero” – ha spiegato. In un periodo storico caratterizzato da ingenti tagli, pare complicato che il suo sogno si materializzi a breve.