WWE, John Cena attacca star di Raw: "Resterà deluso, pensi a lavorare"



by   |  LETTURE 3325

WWE, John Cena attacca star di Raw: "Resterà deluso, pensi a lavorare"

Sono diverse settimane che si parla di un possibile rientro in WWE di John Cena, oramai wrestler part-time e noto attore ad Hollywood. Il wrestler di Boston è stato più volte accostato nuovamente alla compagnia di Vince McMahon ed ultime indiscrezioni lo danno come principale indiziato per sfidare il WWE Universal Champion Roman Reigns in quel di SummerSlam, eventi che si terrà verso la fine di Agosto.

Non c'è nulla di ufficiale a riguardo e nelle ultime settimane abbiamo visto anche l'ex WWE Champion, lo Scottish Psychopath Drew McIntyre, parlare di un possibile incontro contro il 16 volte WWE Champion e di sognare questa sfida da tempo.

Le parole di John Cena su Drew McIntyre

Intervenuto ai microfoni di On Demand Entertainment John Cena è tornato sulle parole di McIntyre punzecchiandolo e avvisandolo che non sta a loro decidere. Le sue parole sono risuonate quasi come frecciatine ed hanno incuriosito molto gli addetti ai lavori, ecco le sue dichiarazioni:
"Apprezzo sempre essere coinvolto in discorsi del genere e tutto ciò dimostra quanto sono importante per le persone e che queste non si sono dimenticate di me.

Ma, per quel che riguarda le parole di Drew, beh lui deve prepararsi per restare deluso. In nessun modo Drew ha il potere per decidere e fare accadere cose del genere, e neanche io posso. Nessuno di noi ha questo potere, va al di là delle nostre possibilità"

In passato John Cena e Drew McIntyre si sono già sfidati in match che vedevano coinvolti anche altri wrestler ma non si sono mai affrontati in un incontro uno vs uno. Cena ha poi continuato:
"Sono grato di esser stato menzionato, già questo è fantastico ma non ho mai detto a qualcuno di voler lavorare o essere sul ring com quella persona, non sono scelte che toccano a noi.

Quindi dico a Drew McIntyre di mettersi a lavoro e pensare appunto a lavorare, questo mi ha permesso di godermi ogni passo del mio percorso e non è giusto per noi e per gli altri crearsi determinate aspettative su una cosa"