The Rock svela il più grande rimpianto della sua carriera in WWE



by   |  LETTURE 2015

The Rock svela il più grande rimpianto della sua carriera in WWE

Non ci sono dubbi che The Rock sia stato uno dei wrestler di maggior successo ad aver militato in WWE, grazie soprattutto ad una carisma e ad una personalità davvero uniche. Non a caso, Dwayne Johnson ha riscosso altrettanto successo al di fuori del wrestling, diventando in breve tempo una delle principali star di Hollywood.

Nelle ultime settimane, si è fatta insistente la voce secondo cui Vince McMahon avrebbe intenzione di riportare il simbolo della Attitude Era sul ring, a quasi cinque anni di distanza dalla sua ultima apparizione. Tramite il suo profilo ufficiale Twitter, l’ex superstar della WWE Shane ‘Hurricane’ Helms (che ora svolge un ruolo importante nel backstage) ha spiegato che stava riguardando il match fra The Rock e Booker T andato in scena a SummerSlam 2001.

Helms ha aggiunto che gli sarebbe piaciuto assistere ad una faida più lunga tra questi campioni.

The Rock: "Mi capita spesso di ripensarci"

The Rock ha notato il tweet e ha risposto quasi immediatamente, rivelando uno dei suoi più grandi rimpianti relativi alla sua corsa in WWE.

“Grazie, fratello. Anche a me capita di ripensarci. Uno dei miei più grandi rimpianti in WWE è stato non avere una lunga rivalità con Booker T. Era una delle mie superstar preferite e il miglior atleta puro con cui abbia mai lavorato.

Fluido, intelligente, movimenti e stile di lavoro incredibili. Dico sempre che le sue mosse avevano un’eleganza rara” – ha scritto. Nel 2001, il presidente della WWE Vince McMahon ha acquistato la WCW rilevando i contratti di diversi wrestler.

Fra questi c’era Diamond Dallas Page, che era desideroso di misurarsi con The Rock. “Avrei dovuto affrontare The Rock, quella era l’idea iniziale. Invece alla fine sono stato coinvolto nella vicenda di stalking con l’ex moglie di The Undertaker, Sara.

Io e The Rock avremmo fatto un sacco di soldi, non ho dubbi su questo. Sono stato comunque felice di entrare in WWE, si è rivelata la scelta migliore per me” – ha confidato DDP.