Jim Ross: "Vince McMahon pensava di aver trovato il successore di Hulk Hogan"



by   |  LETTURE 3348

Jim Ross: "Vince McMahon pensava di aver trovato il successore di Hulk Hogan"

Come gli appassionati di wrestling ricorderanno, Hulk Hogan ha lasciato la WWE nel 1993 dopo essere stato il volto simbolo della federazione per quasi un decennio. Vince McMahon aveva individuato nella figura di Lex Luger il degno erede di Hogan, anche se i due personaggi erano molto differenti.

Fino a quel momento, Luger si era infatti esibito come un heel narcisista e odioso, prima di trasformarsi repentinamente in un face per coprire il buco legato alla partenza del leggendario collega. Jim Ross è entrato in WWE nel periodo esatto in cui era iniziato il push di Lex verso il top della compagnia di Stamford.

Nel corso dell’ultima edizione del suo podcast ‘Grilling JR’, il WWE Hall of Famer ha rivelato che numerose personalità all’interno del backstage non erano per niente sicure della buona riuscita di questo progetto.

JR: "La sensazione era diffusa nel backstage"

“Ricordo che c’era qualcosa nell’aria, anche se non saprei dire esattamente cosa” – ha esordito JR. “Non era qualcosa di tangibile, ma la sensazione era diffusa all’interno del backstage.

L’impressione era che ci stessimo impegnando tantissimo investendo su quel ragazzo, ma quest’ultimo non faceva molti progressi. Numerose persone hanno avuto lunghe conversazioni con Vince McMahon in privato, in cui gli hanno espresso il dubbio che Luger potesse non essere l’uomo giusto” – ha continuato.

L’attuale commentatore di AEW ha spiegato come lo stesso Vince si sia dovuto rassegnare alla fine. “Un tempo, lui credeva veramente che Lex Luger sarebbe diventato il successore di Hulk Hogan. Secondo me Lex era un atleta molto migliore di Hogan, ma non aveva il suo carisma e la sua personalità.

Si è sempre vociferato che Hulk non fosse un grande lavoratore, ma che significa? Era una macchina da soldi come ce ne sono state pochissime in questo business. Come fate a dire che non si impegnava abbastanza?” – ha chiosato JR. Dopo aver lasciato la WWE, Hogan ha lavorato brevemente in Giappone prima di unirsi alla WCW nel 1994.