Ex stella WWE: "Il nostro match contro Undertaker e Kane fu stravolto"



by   |  LETTURE 1732

Ex stella WWE: "Il nostro match contro Undertaker e Kane fu stravolto"

L’ex stella della WWE e della WCW Chuck Palumbo ha avuto la possibilità di lavorare tante volte con leggende del calibro di Kane e The Undertaker. L’ex campione tag team ha anche rivelato una storia interessante risalente a parecchi anni fa, quando la WWE prese la decisione di modificare alcune parti di un match contro i ‘Brothers of Destruction’.

In una lunga intervista concessa a ‘Pro Wrestling Defined’, Palumbo ha analizzato la sua esperienza in WWE e si è soffermato sulle interazioni con Undertaker e Kane al fianco del suo amico Sean O’Haire.

Palumbo: "Quel giorno ho capito l'essenza di questo business"

“Sono entrambi dei bravissimi ragazzi, mi sono sempre divertito un sacco a lavorare con loro. Abbiamo disputato alcuni match nella gabbia e io non avevo alcuna esperienza al riguardo, ma ricordo che Undertaker mi ha dato una grandissima mano per farmi prendere confidenza” – ha raccontato Palumbo.

“Abbiamo affrontato i Brothers of Destruction anche in un episodio di SmackDown. Eravamo molto giovani e il nostro obiettivo era mostrare al mondo intero tutte le nostre qualità sul ring. Abbiamo cercato di eseguire tutte le nostre mosse più spettacolari per rendere la sfida ancora più elettrizzante.

Kane e Taker sono stati molto disponibili da questo punto di vista, eravamo davvero al settimo cielo. Quando siamo andati a guardare il match in televisione, non posso negare che eravamo eccitatissimi. Dopo aver dato un’occhiata ai primi minuti, ci siamo subito resi conto che qualcosa non andava.

La contesa era stata montata in maniera diversa da come l’avevamo realizzata e tante parti avevano subito un taglio. Quel giorno ho imparato molto sull’essenza di questo business. In ogni caso, sarò sempre grato alla WWE per avermi dato la chance di lavorare con quei ragazzi.

Allo stesso tempo, mi preme sottolineare che l’incontro che avete visto in TV non era quello che avevamo preparato” – ha spiegato. Mentre Kane ha lasciato il wrestling ormai da parecchi anni, il ritiro di Taker ha avuto luogo solo nel 2020 mediante una celebrazione alle Survivor Series.