Carlito svela finalmente quale fosse il suo rapporto con Triple H



by   |  LETTURE 2905

Carlito svela finalmente quale fosse il suo rapporto con Triple H

Carlito è stato uno dei volti più riconoscibili all’interno della WWE a cavallo fra il 2003 e il 2010. I momenti più esaltanti della sua carriera includono sicuramente la vittoria del titolo Intercontinentale, della cintura di campione degli Stati Uniti e i riconoscimenti ottenuti a livello tag team assieme all’amico Primo.

All’inizio di quest’anno, il wrestler portoricano ha fatto la sua comparsa durante la Royal Rumble maschile, collaborando poi con Jeff Hardy per sconfiggere Elias e Jaxson Ryker la notte successiva a Monday Night Raw.

Intervistato da James Romero per ‘Wrestling Shoot’, Carlito ha finalmente sciolto le riserve sui suoi presunti dissidi con Triple H nel backstage.

Carlito: "Triple H non mi ha mai detto una parola fuori posto"

“Non so rispondere a questa domanda, semplicemente perché non saprei cosa dire” – ha esordito Carlito.

“Mi sono arrivate voci di seconda mano che non gli piacevo e tutto il resto, ma in faccia non mi ha mai detto nulla. Anzi, è sempre stato molto gentile. Non ho mai avuto dissidi o conversazioni accese con lui. Io posso giudicare le persone soltanto da come si comportano nelle interazioni con me, non da indiscrezioni e voci di seconda mano.

Ripeto, avevo sentito delle cose riguardo a questa faccenda, ma nei miei confronti è sempre stato impeccabile. Le persone mi domandano spesso cose strane sul suo conto, ma io sono costretto a deluderli. Triple H non ha mai detto una parola fuori posto in mia presenza” – ha aggiunto.

Carlito ha unito le forze con Chris Masters per fronteggiare la coppia Ric Flair-Triple H nell’episodio di Raw andato in onda il 3 ottobre. Due anni più tardi, l’ex campione degli Stati Uniti ha perso il suo unico match individuale contro The Game nel pay-per-view ‘Unforgiven’ 2007.

Il finale dell’incontro - durato quasi 10 minuti - è stato abbastanza controverso, visto che HHH ha inflitto a Carlito un colpo basso prima di metterlo ko con la sua devastante ‘Pedigree’. I due si sono affrontati successivamente in due handicap match che hanno regalato numerosi colpi di scena.