Chris Jericho: "Gli Hell in a Cell match? La WWE li ha totalmente sviliti"



by   |  LETTURE 657

Chris Jericho: "Gli Hell in a Cell match? La WWE li ha totalmente sviliti"

Durante la sua lunga avventura in WWE, Chris Jericho ha preso parte una sola volta ad un Hell in a Cell match. Ciò è avvenuto in occasione del pay-per-view ‘Judgment Day’ nel 2002, quando ha affrontato un fuoriclasse assoluto del calibro di Triple H.

A trionfare è stato proprio The Game, che ha chiuso l’incontro poco dopo aver inflitto una devastante ‘Pedigree’ al canadese dalla sommità della gabbia. A partire dal 2009, la federazione di Stamford ha iniziato ad organizzare uno specifico evento intitolato ‘Hell in a Cell’ ogni singolo anno.

Nelle ultime stagioni, sono giunte parecchie critiche alla WWE per aver svilito l’importanza di una simile stipulazione, a cui si è aggiunta spesso l’incapacità della compagnia di ideare storyline ben sviluppate prima dello show.

L’ex leggenda della WWE e attuale simbolo di AEW Chris Jericho sarà uno dei protagonisti di ‘AEW Blood & Guts’, che si svolgerà il 5 maggio 2021, dove Y2J e il resto di ‘The Inner Circle’ se la vedranno con The Pinnacle.

Intervistato da ‘Busted Open Radio’ a pochi giorni dal match, Jericho ha criticato la WWE per non aver sfruttato a pieno la spettacolarità di questa gimmick.

Jericho: "La WWE ha svilito questo espediente"

“Sono un grande sostenitore del fatto che il match che va in scena nel PPV debba essere il risultato di una storia, mentre spesso ci si accontenta di una mera esibizione atletica.

Guardate cosa fa la WWE: ha creato un pay-per-view denominato Hell in a Cell, la cui prossima edizione si terrà il mese prossimo. Il loro unico obiettivo è creare piccolissime faide di tre settimane prima di mettere tutti dentro la gabbia.

Avremo un tag team match nella gabbia, un incontro femminile nella gabbia e varie altre sfide nello stesso contesto. In questo modo, è come se tu stessi svilendo questo espediente. Noi abbiamo agito in maniera totalmente diversa.

La storyline tra le nostre due fazioni era iniziata lo scorso marzo e solo adesso si arriva al momento clou” – ha analizzato Jericho.