Molly Holly: "Ci credete se vi dico che non ho mai parlato con Vince McMahon?"



by   |  LETTURE 1145

Molly Holly: "Ci credete se vi dico che non ho mai parlato con Vince McMahon?"

Dopo una breve permanenza in WCW, Molly Holly ha firmato un contratto con la WWE nel 2000 debuttando in TV come cugina di Hardcore e Crash Holly. Molly è stata successivamente coinvolta in una storia d’amore con Spike Dudley, una mossa che ha innescato la celebre rivalità fra gli Holly Cousins e i Dudley Boyz.

Durante la sua permanenza nella compagnia, Holly si è laureata per ben due volte campionessa femminile e una volta Hardcore Champion, meritandosi l’ingresso nella Hall of Fame all’inizio di quest’anno.

Nel 2005 ha chiesto il suo rilascio anticipato dalla WWE, limitandosi poi a qualche apparizione sporadica sul ring nelle stagioni seguenti. Ospite nell’ultima edizione del podcast condotto da Sean Waltman, intitolato ‘Pro Wrestling 4 Life’, l’ex campionessa femminile ha parlato a lungo del suo rapporto professionale con il boss della federazione di Stamford Vince McMahon.

Molly Holly: "Mi sono sempre interfacciata con Jim Ross"

“Non ho mai avuto una conversazione diretta con Vince McMahon” – ha confidato Molly Holly. “L’unica interazione che ho avuto con lui in tutta la mia carriera è stata quando ho chiesto di essere rilasciata in anticipo rispetto ai termini del mio contratto.

Quella è stata l’unica occasione in cui gli ho detto qualche parola in più rispetto al semplice saluto di cortesia. Durante il mio tempo nella compagnia, mi sono sempre interfacciata soprattutto con Jim Ross, oltre che con i writer e i vari responsabili dei talenti, ma non ho mai avuto un rapporto vero e proprio con Vince.

Quando ho deciso di lasciare la WWE, mi sono recata nel suo ufficio, l’ho ringaziato per l’opportunità che mi era stata concessa e gli ho spiegato che avrei voluto chiudere la mia avventura nel wrestling professionistico.

Non potrei mai dire che ci fosse un’amicizia tra me e lui. Vince mi ha stretto la mano, ci siamo scattati una foto insieme ed è finita lì” – ha proseguito. Molly ha preso parte al Royal Rumble match femminile sia nel 2018 che nel 2020.