WWE, svelato il futuro prossimo nel ring per Triple H: i dettagli



by   |  LETTURE 2807

WWE, svelato il futuro prossimo nel ring per Triple H: i dettagli

Quando trattiamo del WWE Hall of Famer Triple Ha parliamo senza dubbio di una delle più grandi superstar della WWE di tutti i tempi. Triple H è un 14 volte WWE World Champion ed oltre ad essere stato un grande wrestler ora detiene una posizione manageriale fondamentale in compagnia.

Tuttavia occorre ricordare che Triple H non ha ancora ufficialmente annunciato il suo addio al wrestling ed in rare occasioni mette ancora gli stivali da wrestling. Recentemente si è ritrovato a sostituire all'improvviso Drew McIntyre, risultato positivo al Coronavirus, ed affrontò nel Main Event di Monday Night Raw il compagno di tante sfide (e scontri) Randy Orton.

Il match fu bloccato dopo pochi minuti dall'intervento di Alexa Bliss.

Il futuro nel ring di Triple H

Attualmente Triple H ha ancora un contratto come wrestler all'interno della compagnia. Un recente documento ha rivelato la data di scadenza del contratto di Paul Levesque, meglio conosciuto come Triple H (o magari The Game).

Ecco le parole:

"Paul Levesque ha un accordo con la WWE valido fino al 30 Marzo 2022 e da quel momento in poi può estendersi di anno in anno a meno che una delle due parti (Triple H o compagnia) venga meno all'accordo e rinunci entro 90 giorni prima della data di scadenza del contratto.

Il signor Levesque ha diritto ad un pagamento minimo annuale come wrestler da un milione di dollari dove la WWE può utilizzare Triple H per esibizioni dal vivo o TV e può utilizzare il merchandising riguardante il codesto wrestler"

Nel corso di una recente intervista a Sports Nation, HHH ha descritto la cornice ideale per il suo ultimo match: ",]× piacerebbe tantissimo esibirmi nuovamente al Madison Square Garden. A dire la verità sarei contento di fare un tour di addio lottando nelle principali arene del mondo per poi disputare un grande incontro finale a Wrestlemania.

Sarebbe davvero un epilogo speciale" Attualmente non si parla di questa possibilità ma la WWE può ancora utilizzare, magari in situazioni di emergenza, il ruolo di Triple H come wrestler.