WWE, Drew McIntyre: "Io e Bobby Lashley abbiamo tante cose in comune, ecco quali"



by   |  LETTURE 2602

WWE, Drew McIntyre: "Io e Bobby Lashley abbiamo tante cose in comune, ecco quali"

Circa un anno fa Drew McIntyre ha raggiunto il successo più grande della sua carriera vincendo a Wrestlemania 36 il Main Event contro Brock Lesnar e conquistando così il WWE Championship. Dopo anni di attesa il wrestler ha così coronato il suo sogno e quest'anno è stato probabilmente il migliore della sua esperienza in WWE.

Dopo 12 mesi quest'anno The Scottish Psychopath prenderà nuovamente parte ad uno dei match principali di Wrestlemania 37 ed affronterà verosimilmente nella prima sera delle due serate dedicate allo show il WWE Champion Bobby Lashley.

I due hanno una lunga recente storia alle spalle con The All Mighty che ha attaccato il Drew ancora campione ad Elimination Chamber e ha portato così ad aiutare The Miz nella conquista del titolo.

Le parole di Drew McIntyre su Bobby Lashley

Se da un lato Bobby Lashley ha elogiato il modo di lavorare di Drew McIntyre in WWE, il wrestler britannico, in una recente apparizione nel podcast TalkWrestling, ha parlato cosi riguardo alcune somiglianze tra lui e Bobby Lashley.

Ecco le sue parole: "Il viaggio che abbiamo fatto io e Bobby sono simili, abbiamo navigato tra alti e bassi. Sia io che lui siamo dei prescelti ma all'inizio in WWE per noi era difficile, qualcosa non ha funzionato.

Noi siamo dovuti andare via per trovare così il nostro vero potenziale, ci si aspettava tanto da noi quando eravamo giovani. Ma alla fine ci siamo ritrovati, abbiamo affrontato grandi match fuori dalla compagnia ma siamo tornati in WWE, ci siamo fatti strada ed ora abbiamo trovato successo, entrambi lottiamo per il titolo WWE a Wrestlemania 37, affrontarci è davvero fantastico"

Parlando dello scontro al vertice tra i due Drew ha raccontato: "Quest'anno voglio sentire le persone che urlano il mio nome mentre conquisto il titolo, è una cosa che sogno da quando ero bambino. Bobby Lashley è l'avversario giusto e dalla Royal Rumble del 2020 ora devo ricomporre tutti i pezzi, lui con MVP fa una bella accoppiata, è stato portato sulla buona strada e noi due ci affronteremo in un grande match"