Layla: "La relazione tra Undertaker e Michelle McCool ebbe un brutto impatto in WWE"



by   |  LETTURE 2004

Layla: "La relazione tra Undertaker e Michelle McCool ebbe un brutto impatto in WWE"

The Undertaker è una delle più grandi leggende della WWE, un wrestler che ha fatto la storia di questo business ed in generale di tutto ciò che riguarda la WWE. Per oltre trent'anni ha allietato gli appassionati di questo sport e sempre all'interno di questo panorama ha conosciuto sua moglie, la wrestler della WWE Michelle McCool.

I due si sono sposati il 26 Giugno 2010 dopo circa un anno dall'inizio della loro relazione, la coppia ha una figlia di nome Kaia Faith Calaway, nata nel 2012. Nel corso della sua carriera Michelle ha vinto due volte il titolo di WWE Divas Champion ed ha anche conquistato il titolo WWE femminile in ben due occasioni.

Le sue ultime apparizioni in WWE sono avvenute alla Royal Rumble femminile del 2018 e qualche mese dopo ad una Battle Royal del Pay per View femminile Evolution.

Layla sulla relazione tra The Undertaker e Michelle McCool

La relazione tra il Deadman e Michelle McCool non è stata accolta nel migliore dei modi dal backstage WWE e a riguardo ne ha parlato l'ex Divas Layla, intervenuta nel corso del podcast Excuse Me di Vickie Guerrero.

Ecco le sue parole:

"Tanti pensavano che la sua relazione con Taker potesse favorire Michelle ma in realtà non era così. Sia io che Michelle McCool abbiamo ricevuto diversi no dalla compagnia, non è vero che qualsiasi cosa chiedeva venisse assecondata, ve lo posso giurare.

Ricordo che a quei tempi ancora non era sposata, ma era solo fidanzata con Taker e tutti pensavano che la WWE avrebbe accolto tutte le sue richieste, ma non è mai stato così. La loro relazione non c'entrava nulla con il suo lavoro in WWE"

Agli inizi di gennaio Michelle McCool, assente per un periodo di tempo dal mondo social, ha annunciato mediante Instagram di essere risultata positiva al Covid-19. Fortunatamente in quel caso né la figlia e ne The Undertaker hanno contratto questo maledetto virus.