Chris Jericho attacca la WWE: "Hanno pesantemente insultato queste 2 superstar"



by   |  LETTURE 2613

Chris Jericho attacca la WWE: "Hanno pesantemente insultato queste 2 superstar"

La leggenda del wrestling ed attuale star dell'All Elite Wrestling Chris Jericho ha più volte fatto capire di non essersi lasciato benissimo con la WWE lasciando evidenti ruggini e rilasciando dichiarazioni al vetriolo nei confronti di Vince McMahon.

Difatti dopo essere rimasto svariati anni sul ring della compagnia della famiglia McMahon ed esser considerato tra i migliori e più poliedrici lottatori della storia della compagnia, Chris Jericho ha preferito cambiare aria e con precisione passare alla concorrenza nella compagnia di proprietà della famiglia di Tony Khan, facendola risorgere grazie al grande aiuto anche di Kenny Omega, gli Young Bucks ed infine Cody Rhodes.

Nel corso di una recente intervista con Digital Spy la superstar canadese ha attaccato pesantemente la compagnia di Stamford per come ha trattato due leggende del wrestling come Paul Wight (aka Big Show in WWE) e Sting, entrambi recentemente passati in AEW.

Ecco le sue parole a riguardo: "Questi ragazzi sono stati insultati durante la loro esperienza più recente in WWE e sicuramente sono stati trattati tutt'altro che con rispetto. Noi qui in AEW non le trattiamo prendendole in giro e questo invece è noto con la WWE ed è successo con Sting, Paul Wight, Tully Blanchard, Arn Anderson, Jake Roberts e Dustin Rhodes"

Nel corso dell'intervista Y2J ha aggiunto che Paul Wight potrebbe aggiungere esperienza allo spogliatoio e sicuramente potrebbe fare da mentore ad alcuni tra i wrestler più giovani ed interessanti dell'AEW.

Ricordiamo che Paul Wight non solo lotterà in AEW, ma svolgerà il ruolo di commentatore per lo spettacolo YouTube di AEW, AEW Dark: Elevation. Inoltre è stato aggiunto riguardo all'AEW che un lottatore da Hall of Fame farà il suo debutto a Revolution in AEW.

Chris Jericho su Vince McMahon

Che Chris Jericho sia ai ferri corti con Vince McMahon si capì anche in un recente episodio del suo podcast Talk Is Jericho dove lui parlando del wrestler peggiore di sempre dichiarò:
"Vince, il peggior wrestler di sempre. Sarebbe riuscito probabilmente a sbagliare anche quello schoolboy"