Triple H sfida Elon Musk a un match in WWE: "Ti aspetto per WrestleMania su Marte"



by   |  LETTURE 3625

Triple H sfida Elon Musk a un match in WWE: "Ti aspetto per WrestleMania su Marte"

Triple H ha lanciato il guanto di sfida a Elon Musk, invitandolo a venire in WWE. Può sembrare un frase bizzarra e fuori dal normale, ma è davvero quanto accaduto nel corso della puntata di The Good Time Show dove il pluricampione mondiale ha chiamato in causa il noto imprenditore miliardario, reo di aver disprezzato e bistrattato il mondo del wrestling.

Queste le sue parole: "Voglio parlare di Elon Musk perchè ritengo ci sia una mancanza di rispetto. Non so se abbia un complesso di superiorità perchè è uno scienziato, può essere. Ha rivoluzionato il settore delle auto elettriche perchè voleva mandare dei razzi su Marte.

ha fatto tutto da solo. Poi fa il bullo su Internet, diventa milionario, miliardario, quello chè è. Prima era il tizio più ricco del mondo, adesso non lo è più e forse gli rode" Hunter ha poi aggiunto: "A questo punto, Elon, devi chiederti se tutti questi grandi traguardi valgano davvero qualcosa.

Sono davvero belli, ma hai mai battuto qualcuno in tutta la tua vita. Io dico di no. Se intendi mancare di rispetto al nostro business, io sono pronto ad affrontari in ogni posto e in ogni momento. Elon, se hai davvero fegato, vieni in WWE.

Porta uno dei tuoi razzi in Florida, spediamolo nello spazio e facciamo un match su Marte. Io porto il mio team del Performance Center, tu porti il tuo. E possiamo dare vita a una WrestleMania sullo spazio, sarebbe lo spettacolo più grande di sempre"

Triple H sfida Elon Musk a un match in WWE

Al momento Triple H ha appeso gli stivali al chiodo per dedicarsi al suo ruolo di guida di NXT e Vicepresidente esecutivo del Global Talent Strategy e Development.

Una grande stella di Raw lo aveva sfidato a un match a WrestleMania, ma Hunter non ha mai risposto. Il suo ultimo incontro risale alla puntata di Raw dell'11 giugno dove ha affrontato Randy Orton, ma il tutto è finito in un no contest.

Sono inoltre in molti a chiedersi se sarà proprio Hunter a raccogliere l'eredità di Vince McMahon in WWE e il diretto interessato ha risposto affermando di non starci pensando, ma di essere pronto a qualsiasi evenienza.