WWE, Ric Flair rivela: "Jim Ross ha contattato mia figlia perché..."



by   |  LETTURE 3486

WWE, Ric Flair rivela: "Jim Ross ha contattato mia figlia perché..."

Nelle ultime settimane abbiamo visto padre e figlia più volte litigare all'interno di Monday Night Raw, ma in realtà Ric Flair e sua figlia Charlotte hanno un grande rapporto e si stimano a vicenda per ciò che hanno fatto in WWE.

Nel corso di una recente intervista ai microfoni di Wrestling Inc Ric Flair ha parlato non solo di Charlotte ma anche del rapporto con l'ex commentatore e WWE Hall of Famer Jim Ross. The Nature Boy non ha gradito le parole che l'attuale commentatore AEW aveva rilasciato nel documentario "The Nature Boy's 30 for 30"

Flair ha svelato che Jim Ross era rimasto sorpreso ed infastidito dalla rabbia di Ric Flair e per questo motivo aveva contattato Charlotte.

Le parole di Ric Flair su Jim Ross

Nel corso dell'intervista Ric Flair ha dichiarato: "Mi sono arrabbiato con Jim e l'ho chiamato per mandarlo 'a quel paese'

Lui mi ha chiesto motivo e io gliel'ho spiegato. Forse ho esagerato con lui e me ne sono reso conto, ora stiamo bene, mi sono scusato ed ho capito l'errore" Lui era andato da Ashley (Charlotte) e gli aveva detto: "Sono davvero arrabbiato che tuo padre sia arrabbiato, non puoi uscire e sottolineare alle persone quello che pensi che si infastidisce.

Alla fine nessuno vuole sentire la verità" Nel corso della sua intervista Ric Flair ha parlato anche dell'amicizia di lunga data che lo lega a Triple H, a Stephanie McMahon ed al resto della famiglia McMahon.

Ci sono stati contrasti e sono cose che capitano ma noi abbiamo un gran rapporto" Negli ultimi tempi Ric Flair è stato protagonista di una particolare storyline che lo ha visto insieme a Lacey Evans e contro invece sua figlia Charlotte.

Addirittura nelle ultime settimane la Evans a Monday Night Raw ha annunciato la sua gravidanza (cosa successa anche nella vita reale) e nella storyline il padre era Ric Flair con The Nature Boy che ha espresso la sua gioia in diretta nazionale.