Un Hall of Famer della WWE ha omaggiato Brodie Lee durante una partita di hockey



by   |  LETTURE 812

Un Hall of Famer della WWE ha omaggiato Brodie Lee durante una partita di hockey

La prematura scomparsa di Jon Huber, questo il vero nome di Brodie Lee, ha colto alla sprovvista l'intero mondo del wrestling. Nonostante fosse da diversi mesi un wrestler a tempo pieno per la AEW, anche la WWE ha voluto rendergli omaggio prima a Raw e poi con un documentario a lui interamente dedicato, pubblicato sul Network.

D'altronde John si era fatto notare al pubblico mainstream proprio a Stamford con il nome di Luke Harper e con i vari segmenti all'interno della Wyatt Family. Molteplici le stelle che ne hanno ricordato la sua grande umanità nei mesi scorsi e di recente anche Edge, uno dei pochissimi lottatori con cui non ha mai condiviso il ring, ha voluto rendergli omaggio.

L'Hall of Famer ha infatti preso parte a un video di apertura per pubblicizzare una partita di hockey tra i Toronto Maple Leafs e i Montreal Canadiens, sfoggiando per l'occasione una t-shirt dedicata a Jon Huber.

Edge rende omaggio al compianto Brodie Lee

Edge ha inoltre specificato come tutti i proventi derivanti dalla maglietta, attualmente in vendita, saranno devoluti alla famiglia del compianto Jon.

Un grandissimo gesto che testimonia come la bontà d'animo del lottatore avesse toccato le corde di chiunque all'interno del mondo del wrestling. Anche CM Punk, ormai da anni lontano dal ring, ha deciso di donare tutti gli incassi del suo merchandising su ProWrestlingTees alla moglie di Jon e ai suoi due figli.

L'ultimo omaggio televisivo al buon Brodie risale alla Royal Rumble, dove il New Day ha indossato degli attire con il suo volto.

La sua eredità verrà adesso raccolta da Brodie Lee Jr., che a soli 8 anni ha già firmato un contratto con la AEW che gli consentirà di debuttare non appena sarà diventato adulto. Tony Khan, Cody Rhodes e tutti i principali esponenti della Compagnia hanno deciso di prendersi totalmente cura di lui, facendolo diventare parte integrante del Dark Order e dedicando una puntata di Dynamite al suo compleanno.

Il figlio continuerà senza dubbio a essere orgolioso del padre: il suo amore per la famiglia aveva commosso anche Seth Rollins, che ne ha parlato di recente ai microfoni di The Bump.