Jim Ross: "Ecco qual è uno dei miei personaggi WWE preferiti di sempre"



by   |  LETTURE 817

Jim Ross: "Ecco qual è uno dei miei personaggi WWE preferiti di sempre"

La storia della WWE è costellata dai personaggi più bizzarri, quelli più spaventosi, ma anche quelli più iconici, con diversi wrestler che hanno infatti fatto la propria fortuna portando in scena un qualcosa di mai visto, che i fan della WWE hanno subito tramutato in un grande successo.

Tra i tanti top wrestler che per anni hanno calcato i ring della WWE senza successo, per poi esplodere con un nuovo personaggio, in pochissimo tempo, troviamo infatti gente del calibro di "Stone Cold" Steve Austin, Becky Lynch, CM Punk e molti altri, che con il primo personaggio portato in scena non sono riusciti a convincere molto i membri del WWE Universe, mentre invece con il nuovo character, hanno invece letteralmente "spaccato"

Jim Ross rivela come suo personaggio preferito l'ex wrestler Dan Spivey

Nonostante a molti utenti e molti membri della community del wrestling web, il nome di Dan Spivey o Waylon Mercy non dica nulla, Daniel Spivey, che è il vero nome del wrestler che portava in scena il personaggio nato da un film di Robert De Niro, ha incantato per diversi mesi i vecchi membri del pubblico della WWF, JR compreso.
A cavallo tra gli anni '80 e '90, Spivey ha infatti avuto un paio di stint sui ring della WWF, con il suo ultimo approdo sul quadrato dei McMahon che è stato con il character di Waylon Mercy, personaggio molto bizzarro e spaventoso che era nato come ispirazione al film di De Niro, "Cape Fear: il promontorio della paura", nella quale un magistrale De Niro impersonava un pazzo sadico omicida.

Proprio in merito a questa gimmick, JR ha infatti detto nella sua ultima puntata del Grillin' JR:

"Sono sempre stato un fan di Dan Spivey. Il suo lavoro con Waylon Mercy è stato uno dei miei preferiti di sempre.

L'ho amato. Ho amato quel personaggio. I promo erano talmente ben fatti che non riuscivi a staccargli gli occhi di dosso per la verbosità. Un big guy come Danny - la sua reputazione lo precedeva a Tampa. Aveva la reputazione di una leggenda e non ha mai perso uno street fight da giovane.

Molti avversari lo tenevano sott'occhio perchè aveva un destro micidiale e mentre loro controlavano la mano destra, lui li metteva KO con il sinistro. Amavo la sua fisicità. Inoltre era un ragazzo intelligentissimo.

Credo che Waylon Mercy fosse il migliore. Alla fine ha fatto il suo corso in breve tempo, ma ho comunque amato il lavoro di Dan. Ho sempre comparato Dan a Vader in WWE. Siamo stati molto fortunati ad averli entrambi all'apice delle loro carriere nella compagnia" .