John Cena procura una commozione cerebrale ad un comico americano fuori dalla WWE



by   |  LETTURE 5006

John Cena procura una commozione cerebrale ad un comico americano fuori dalla WWE

Molte volte, purtroppo, accade che anche i wrestler della WWE vanno a farsi male in maniera seria dopo aver svolto una mossa o una manovra sui ring della compagnia di Stamford che non era stata gestita nel migliore dei modi, con la cattiva comunicazione tra i due wrestler al centro del ring che molte volte risulta fatale per l'errore commesso da uno dei due, con l'atleta che rimane poi ferito in maniera più o meno grave.

Molte volte, complice anche la sfortuna, i wrestler si infortunano però anche mettendo semplicemente male un piede o una mano durante un normalissimo movimento, come quello di camminare, saltare o correre.
Ultimamente l'infermeria della WWE sembra essere stata presa anche un po' d'assalto, con diversi atleti della compagnia che hanno infatti fatto tappa ai box dello staff medico della federazione prima di rientrare sui ring della WWE, come ad esempio Xavier Woods, rientrato dopo oltre un anno di stop o altri colleghi che sono invece ancora in attesa del via libera dei medici, come ad esempio Rey Mysterio o Edge.

John Cena procura un danno fisico a Eric Andre in uno spot registrato

Purtroppo, gli infortuni possono capitare tranquillamente anche alle persone "comuni", con i wrestler della WWE che magari sanno anche meglio come reagire davanti ad un problema fisico, avendone avuti tanti nel corso della propria carriera, con i comuni mortali che invece potrebbero aver subito per la prima volta un grande infortunio da un momento all'altro, senza sapere come reagire.
E' questo il caso del noto attore comico statunitense Eric Andre, ovvero il protagonista dello show a lui dedicato, il The Eric Andre Show, il quale ha rivelato nell'ultima puntata del Jimmy Kimmel Live, di come John Cena lo abbia infortunato in maniera del tutto involontaria nello spot registrato nel suo omonimo show, dove Cena doveva andare ad atterrare il comico in una mossa del tutto safe, che poi così safe non è stata.

Nel video che riportiamo di seguito per intero, sentiamo Andre che infatti spiega:

"John Cena ha fatto la scena in maniera giusta, ma la scena di per sè è andata male, le mensole di metallo sono infatti venute giù e mi hanno colpito in testa ed ho subito una commozione cerebrale e sono andato a finire in ospedale" .

Ovviamente, in questo caso John Cena non ha nessuna colpa, con l'atleta dei McMahon che avrebbe fatto il suo dovere nel migliore dei modi. Anche in questo caso, quindi, ci si è messa di traverso la sfortuna, che ha permesso che alcuni pezzi della sceneggiatura colpissero il comico, mandandolo immediatamente in ospedale.