Jon Moxley: "Nel 2020 tutto può cambiare. Su Roman Reigns in WWE..."



by   |  LETTURE 2084

Jon Moxley: "Nel 2020 tutto può cambiare. Su Roman Reigns in WWE..."

Il regno di AEW Champion di Jon Moxley è continuato anche nel giorno del primo anniversario del primo episodio dell'All Elite Wrestling con il campione del mondo che bmh battuto Lance Archer nel Main event dello show.

Prima di questo episodio Moxley ha parlato con Justin Barrasso ed ha trattato di vari interessanti argomenti confrontando tra l'altro il suo lavoro con quello dell'Universal Champion a SmackDown Roman Reigns. Jon Moxley, conosciuto da alcuni anche come Dean Ambrose, per la sua esperienza in WWE, verrà sempre collegato a The Big Dog per la loro storia come membri dello Shield e vedere i due campioni rispettivamente in AEW e WWE non può essere ignorato.

Le parole di Jon Moxley a Sports Illustrated

Ecco così le parole del campione dell'All Elite Wrestling: "Roman Reigns? Non presto molta attenzione agli altri e non mi confronto con nessun altro. Per me si tratta solo di visualizzare ciò che voglio nella mia testa e poi realizzarlo sul ring.

Voglio solo creare una mia visione, tutto il resto non conta" Nel corso dell'intervista Jon Moxley ha trattato anche di come questa pandemia globale che ha colpito tutti noi abbia influenzato il suo regno di campione AEW.

Ecco le sue parole a riguardo: "Ho gioa avuto due sfide per il titolo cancellate a causa della Pandemia e sono consapevole che ce ne potrebbero essere altre. Ormai credo che anche le persone si siano abituate a questa cosa e dobbiamo accettare che nel 2020 qualunque piano abbiamo potrebbe essere cambiato.

È importante cambiare prospettiva rapidamente. Avevamo pianificato un Six-Tag Team match con Will Hobbs e Darby Allin, non vedevo l'ora di fare quel match ma alla fine è stato cancellato tutto la sera prima a causa di problemi legati al virus.

Era una grande opportunità e credo sarebbe stato un match incredibile" A SmackDown tornando a quello che riguarda il WWE Universal Champion Roman Reigns, questi sarà impegnato in un incontro per il titolo "I Quit Match" nel prossimo Pay per View di Hell in a Cell.