Bray Wyatt, il dato choc: ricordi quando ha lottato l'ultimo match a Raw o SmackDown?



by   |  LETTURE 10998

Bray Wyatt, il dato choc: ricordi quando ha lottato l'ultimo match a Raw o SmackDown?

Bray Wyatt è diventato uno dei protagonisti assoluti negli schemi della WWE da quando è tornato nella sua Firefly FunHouse dopo una lunga assenza dagli schermi. E ancora di più da quando si è ripresentato sul ring nei panni di The Fiend, divenuto nel corso dei mesi due volte Universal Champion, ma anche uno dei personaggi più interessanti e seguiti dai fan.

La nuova connotazione molto particolare (e "bipolare") di Bray Wyatt ha però generato una piccola incongruenza nel libro delle statistiche della WWE. Per quanto l'atleta che esplose come leader della sua personale Family sia ormai onnipresente e sempre al centro di storyline tra le più importanti di SmackDown (quasi sempre con l'implicazione del titolo assoluto), la sua presenza sui ring del main roster si è infatti ridotta all'osso. Per non dire che è ormai completamente scomparsa.

L'ultimo match di Bray Wyatt a Raw e la tendenza da allora

Ad analizzare la statistica ci ha pensato l'attento sito 'CageMatch.net', andando a riavvolgere il nastro dei ricordi per andare a ritrovare l'ultimo match a tutt'oggi disputato da Bray Wyatt sui ring di Raw o SmackDown. Ebbene, l'evento si è verificato oltre due anni fa, e di vero e proprio evento si tratta dato che in quell'occasione Bray Wyatt per l'ultima volta combatté fianco a fianco con "Woken" Matt Hardy.

Era infatti il 13 agosto 2018 e il ring era quello di Raw. Da allora non è più successo che Bray Wyatt combattesse un vero e proprio incontro nello show, rosso, ma nemmeno successivamente in quello blu. Importante aggiungere che dopo quella serata per lui arrivò un lungo periodo lontano dal ring, per assenza di progetti da assegnargli durante lo stop per infortunio di Matt Hardy.

Nel frattempo sappiamo che Bray Wyatt quel tempo lo ha utilizzato per mettere a punto il personaggio poi esploso come The Fiend. Che però nelle sue varie apparizioni a Raw prima e SmackDown poi mai è stato coinvolto in un vero e proprio match. E la sensazione è che questa statistica sia destinata a proseguire ancora per diverso tempo, data la connotazione della particolarissima gimmick interpretata dal due volte Universal Champion.